Home
candele-pattern-1.jpg

Candlestick, ecco i segnali di trading che ci mandano (doji, hanging man, hammer, shooting star)

Scritto da -

Molti trader commettono l'errore di sottovalutare l'importanza delle candele. Ecco le forme che possono avere e i segnali che mandano

Quando fai trading tutto quello che vedi sui grafici ti deve essere utile a fare le previsioni sui prezzi. Sfortunatamente molti commettono l'errore di sottovalutare proprio l'elemento più immediato che hanno sotto gli occhi: la conformazione delle candele (candlestick).


Eppure già solo il fatto che proprio le candele sono l'unico elemento comune a tutte le strategie esistenti nel mondo del trading, dovrebbe farti comprendere che le candele non sono soltanto un elemento decorativo ma hanno un senso e un significato che, anche da solo può darti delle indicazioni sul tuo trading.


Quanto sono importanti le candele


Ti facciamo un piccolo esempio per chiarire il punto, e richiamiamo per un attimo il concetto di breakout. Questo si verifica quando un prezzo rompe un livello di supporto sul quale è già rimbalzato in passato, e ciò fa presumere che il prezzo continuerà a salire.
In sostanza, si verifica quello che vediamo nei due esempi qui sotto.
breackout-esempio.jpg
A prima vista in entrambi i casi saremo portati a prevedere un aumento del prezzo del nostro asset. E invece non è proprio così...
Infatti le candele che generano il breakout sono diverse nei due grafici. E se sono diverse vuol dire che sono frutto di situazioni di mercato diverse, e quindi ci danno delle indicazioni diverse, giusto? Vediamolo.


Nel primo caso la rottura della resistenza avviene con una candela "Long bozu opening line" (più avanti ti spieghiamo meglio cos'è), cioè grossa e solo con un'ombra inferiore. Questa candela di solito indica una forte tendenza verso il rialzo. La forma stessa della candela sostiene quindi l'ipotesi che il breakout c'è stato e il trend al rialzo andrà ancora avanti.
Nel secondo caso invece c'è una candela "Upper Shadow Line", ovvero con un'ombra superiore più lunga sia del corpo che della ombra inferiore. Questa candela esprime l'esistenza di una spinta al rialzo, ma anche l'esistenza di una corrente ribassista, anche se lieve. In sostanza, dà meno certezze che il breakout genererà un trend al rialzo.


Ricapitolando: abbiamo due situazioni che sembrano uguali, ma che in realtà le candele ci dicono che sono diverse. Adesso hai capito perché le candele sono importanti?
Siamo sicuri che questo aspetto ti avrà affascinato ed è giusto che sia così, perché hai compreso che anche le candele ti possono dare qualche input importante per programmare le tue operazioni.


Ancora più interessante e prezioso è scoprire cosa possono suggerire varie sequenze di candele (pattern). A seconda di come si dispongono, possono infatti darci delle indicazioni ancora più chiare che non prendendole una ad una singolarmente. Questo però lo vedremo in altri articoli. Adesso invece parleremo solo di cosa ci raccontano le candele singole.
Prima di procedere però dobbiamo rinfrescarci un po' di nozioni...


Brevi nozioni per rinfrescarci la memoria


Facciamo qualche premessa di base sulle candele, giusto per rinfrescarci la memoria.
Le rosse (o nere) indicano una andamento ribassista del prezzo, le verdi (bianche) quello rialzista.
Body: è il corpo della candela (può essere chiamato anche “Real Body” o “Main Body”)
Upper Shadow: è l’ombra superiore della candela
Lower Shadow: è l’ombra inferiore della candela
Quando l'ombra della candela è lunga, è indice che c'è una elevata volatilità del mercato.

Se reputi utile questo articolo, premiaci con un semplice gesto. A te non costa nulla, per noi invece vale tanto.

La forma delle singole candlestick


Come abbiamo visto poco sopra, se le candele assumono una certa forma, qualcosa pure vorrà dire no? Adesso vediamo allora come possono presentarsi le candele e cosa suggeriscono.
Partiamo mostrandoti un immagine con le varie ipotesi che ti illustreremo.
candele-forme.jpg


1) Long white/black line: La coppia di candele numero 1 ha un corpo (body) bello grosso e questo indica un mercato che si muove con decisione nella direzione intrapresa (rialzista se sono verdi o bianche, ribassista se sono rosse o nere).


2) La coppia di candele numero 2 invece ha un corpo (body) piccolo rispetto alle ombre, e questo indica un mercato indeciso, dove c'è congestione e incertezza sul prossimo futuro. Più il corpo si posiziona al centro rispetto alle due shadows, maggiore è l'incertezza assoluta del prossimo movimento di prezzo.


3) Candela di Marabozu: Nella coppia numero 3 le ombre sono addirittura mancanti, il che significa che il segnale (rialzista se verdi/bianche, ribassista se rosse/nere) è molto molto deciso. Quanto più è lungo il corpo, maggiore è la forza del segnale.


strategie-trading-migliori.jpg

4) Long bozu opening line: Queste candele presentano solo l'ombra inferiore e siccome il corpo è grosso, indicano un segnale forte, che può essere tanto di conferma di un trend, oppure anche una possibile inversione. Questo dipende dalla loro conformazione, come stiamo per vedere.
a) Rosso/nero: sostengono con decisione (!) un trend ribassista, ma se le troviamo in un trend rialzista possono preannunciare con decisione una inversione ribassista.
b) Verdi/bianco: sostengono con moderazione un trend rialzista, ma se le troviamo in un trend ribassista possono preannunciare con moderazione una inversione rialzista.
Precisiamo: da sole queste candele non danno grandi indicazioni su come agire, mentre sono molto utili quando si trovano all'interno di un pattern (ovvero una sequenza di candele - come ad esempio l'engulfing - che esprime una certa tendenza del mercato).


5) Long bozu closing line: Queste candele presentano solo l'ombra superiore e siccome il corpo è grosso, indicano un segnale forte, che può essere tanto di conferma di un trend, oppure anche una possibile inversione. Questo dipende dalla loro conformazione, come stiamo per vedere.
a) Rosso/nero: sostengono con moderazione un trend ribassista, ma se le troviamo in un trend rialzista possono preannunciare con moderazione una inversione ribassista.
b) Verdi/bianche: sostengono con decisione (!) un trend rialzista, ma se le troviamo in un trend ribassista possono preannunciare con decisione una inversione rialzista.
Precisiamo: da sole queste candele non danno grandi indicazioni su come agire, mentre sono molto utili quando si trovano all'interno di un pattern (ovvero una sequenza di candele - come ad esempio l'engulfing - che esprime una certa tendenza del mercato).


6) Le figure nella fascia in basso (che tra un po' esamineremo meglio) invece rappresentano situazioni di mercato dove c'è più incertezza perché il corpo è più piccolo rispetto a una delle due ombre (shadows) oppure addirittura assente, come nel caso delle doji.
Queste rappresentazioni meritano un po' più di spazio, per cui adesso andremo a esaminare:
1) Doji
2) Hammer
3) Inverted Hammer
4) Hanging Man
5) Shooting star


Doji candlestick


Le candele dette doji hanno un body inesistente, perché si formano quando il prezzo di apertura e quello di chiusura sono identici. Non avremo ne' un corpo verde, ne' uno rosso. Inoltre le ombre di questa candela sono brevi, il che aumenta ulteriormente il livello di incertezza.
Spesso indicano l'inizio di un trend minore o intermedio, per cui riconoscere questo tipo di pattern può evitarci errori comuni quale quello di entrare al rialzo sui massimi di mercato o al ribasso sui minimi.
Suggerimento: sfruttare le doji da sole può essere un errore, è sempre meglio attendere la candela successiva alla doji per avere una conferma della validità della previsione.
Oltre alle "doji classiche" pure, ci sono altre 3 tipologie che sono molto indicative, che vediamo adesso.
doji.jpg


1) Le "long legged doji" indicano grossa indecisione del mercato. Questo pattern rivela una corsa al rialzo che viene respinta verso il basso, fino a che il livello di apertura e chiusura coincidono per via di forti prese di profitto. Quindi, una situazione di estrema indecisione.
Una considerazione possiamo farla: quando questa figura si verifica al di fuori delle bande di Bollinger le probabilità di inversione del prezzo sono molto elevate.
2) "Dragonfly", che indicano una che c'è stata una forte spinta al ribasso, alla quale segue una respinta verso l'alto fino al prezzo di apertura. In questo caso abbiamo un forte ribasso dei prezzi, subito dopo l’apertura, e poi notevoli prese di profitto che respingono il prezzo sul livello di apertura.
3) "Gravestone", che indicano che c'è stata una forte spinta al rialzo, alla quale segue una respinta verso il basso fino al prezzo di apertura.


confronto-reali-forex.jpg

Hammer (martello) e Inverted Hammer


Sono entrambi pattern che segnalano una inversione di un trend ribassista, sia pure per ragioni differenti.
L'hammer è una candela con un corpo piccolo e solo l'ombra inferiore di lunghezza almeno doppia rispetto al corpo, mentre quella superiore è minima o assente.
Questo indica che i compratori resistono ai venditori fino a prendere poi il sopravvento. Ecco perché, indipendentemente dal suo colore, l'Hammer può segnalare una inversione quando si presenta dopo un trend ribassista, perché segnala che il trend ribassista ha perso forza e convinzione.
hammer.jpg
Quando il pattern appare a cavallo di supporti importanti, di solito l'ombra inferiore perfora il supporto. In questi casi l'hammer è molto affidabile.
Alcune condizioni possono rafforzare questo segnale:
1) una successiva candela molto positiva
2) presenza di un gap nella candela successiva
3) forte incremento del volume durante la formazione dell'hammer
4) Più lunga è la coda (shadow) più è potente il segnale di inversione
Occhio: l'hammer ci segnala una inversione, ma non ci dice quanto durerà. Inoltre più ampio è il time frame utilizzato, maggiore è l’affidabilità dell'hammer.

Inverted Hammer


Così come l'hammer, anche l'inverted è un segnalatore di una possibile inversione di un trend ribassista. L'inverted hammer è una candela con un corpo piccolo e solo l'ombra superiore (almeno doppia del corpo), mentre quella inferiore è minima o assente.
inverted-hammer.jpg


In questo caso i compratori spingono per far salire il prezzo, ma i venditori resistono tenendo così il prezzo ad un livello più contenuto. Però ciò non toglie che la pressione dei compratori c'è stata, e quindi il trend si sta attenuando ed è possibile una svolta. Ecco perché anche l'Inverted Hammer è considerato un pattern di inversione del trend ribassista (a prescindere che sia rosso o verde).
Il pattern acquista maggiore valenza qualora si formi in prossimità di minimi di mercato. Anche per questo tipo di pattern è sempre prudente attendere una conferma da parte della della candela successiva, se questa apre più alta rispetto al real body.



Hanging Man


L'hanging man è in sostanza identico ad un hammer, con la sola differenza che si trova dopo un trend rialzista, e indica una possibile svolta ribassista.
Per il resto è in tutto e per tutto identico ad un hammer, quindi ha un corpo di limitate dimensioni e una lunga ombra inferiore, mentre è privo o quasi dell'ombra superiore.
hanging-man.jpg


Anch'esso quindi indica una situazione di mercato in cui i venditori fanno pressione al ribasso sul prezzo, ma i compratori resistono e così la candela chiude ad un prezzo più vicino all'apertura. E in un trend al rialzo, questo significa che la spinta del trend rialzista si va esaurendo (per l'aumentata pressione dei venditori).
Ecco perché se arriva una conferma al ribasso da parte della candela successiva, è un momento buono per puntare alla riduzione del prezzo e quindi all'inversione del trend.
Solitamente si apre una posizione di vendita alla violazione del minimo dell'hanging man impostando uno stop loss sopra al massimo della candela.

Secondo alcuni studi questo pattern risulterebbe avere il 69% di probabilità di riuscita. Ottima affidabilità quindi.


Shooting star


Lo Shooting Star è un pattern identico per caratteristiche a un inverted hammer, soltanto che si presenta durante un trend rialzista e ne indica la possibile inversione.


Presenta un body piccolo e una lunga ombra superiore (quanto meno deve essere più lunga del corpo stesso della candela), mentre è privo o quasi dell'ombra inferiore.
Questo fa capire che c'è una bella spinta dei compratori per far salire il prezzo (ce lo dice l'upper shadow), ma i venditori non si sono fatti sopraffare e hanno tenuto il prezzo ad un livello più contenuto. La forza dei venditori quindi sta crescendo e sta mettendo un argine alla spinta del trend rialzista. Questo potrebbe significare che la svolta è vicina.


shooting-star.jpg

Da manuale, lo shooting star richiede che ci sia un gap, ovvero una specie di "stacco" dalla candela che la precede. Tuttavia anche in mancanza del gap (cosa che peraltro non si verifica quasi mai nel trading intraday) il pattern resta affidabile, purché la parte di contatto con la candela precedente sia davvero piccola.

Quando il pattern appare a cavallo di resistenze importanti, di solito l'ombra superiore perfora la resistenza. In questi casi lo shooting star è molto affidabile.



Conclusioni


Adesso che hai compreso quanto possano essere importanti le informazioni fornite dalle singole candele, possiamo andare oltre e passare a vedere cosa ci dicono i "pattern", ovvero le combinazioni di più candele. Essi offrono degli spunti ancora più importanti, proprio perché nascono dalla combinazione di più candlestick.


Ecco i pattern che dovresti studiare:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
t 4 Q 2 D 9
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader