Home
shooting star

SHOOTING STAR trading, il pattern di inversione a candela singola. Cos’è e come utilizzarlo?

Scritto da -

La candela Shooting Star in analisi tecnica è un modello che può segnalare la possibile inversione ribassista di un trend crescente

Lo SHOOTING STAR è uno dei quei modelli di inversione molto frequenti e facili da identificare, visto che è composto da una candela singola.

Il termine si traduce come “stella cadente“, proprio per via della sua forma che assomiglia ad una specie di stella cadente. Infatti la candela SHOOTING STAR ha corpo molto piccolo, un’ombra superiore che è almeno il doppio rispetto al corpo e una ombra inferiore che invece è piccola.
Possiamo vedere un esempio concreto sul famoso social broker .

shooting-star.png

In sostanza lo SHOOTING STAR è esattamente identico ad un altro famoso modello di inversione a una candela, ovvero l’inverted Hammer.
Tuttavia, a differenza di quest’ultimo lo shooting star compare alla fine di un trend ASCENDENTE e segnala una possibile inversione ribassista.
Per il resto è in tutto e per tutto identico ad un inverted hammer.

La logica della candela SHOOTING STAR

Il senso logico di questo modello è il seguente: il trend rialzista in una prima fase continua a spingere il prezzo in modo vigoroso (ce lo dice la lunga upper shadow), ma a un certo punto molti di quelli che hanno comprato decidono che il prezzo è così elevato che è meglio prendere profitto. Così si innesca una discesa altrettanto veemente del prezzo.

shooting-star-formazione

Questa figura evidenzia che la forza dei venditori sta crescendo, tanto da arginare la spinta del trend rialzista. Ciò potrebbe significare che la svolta è vicina.

PRECISAZIONE: il colore della candela (body rosso o verde) non influenza in alcun modo la riuscita del pattern. A prescindere che la candela sia rialzista o ribassista, il pattern Shooting Star trading si conferma statisticamente affidabile.

PRECISAZIONE DUE: da manuale, la candela SHOOTING STAR richiede che ci sia un gap, ovvero una specie di “stacco” dalla candela che la precede (nell’esempio che abbiamo visto sul broker , questo gap si verifica nella candela precedente).
Tuttavia anche in mancanza del gap il pattern resta affidabile, purché la parte di contatto con la candela precedente sia davvero piccola.

Come agire di fronte a una Shooting star

Per capire cosa fare quando compare una SHOOTING STAR, dobbiamo anzitutto vedere se si verifica la condizione principale: ossia se siamo in un trend rialzista.
E’ quello che accade nell’esempio concreto che vediamo sul broker .

shooting-star-signal

Nell’immagine vediamo inoltre che la candela shooting star – pur senza presentare un gap – è praticamente allineata alla candela precedente. Insomma ci sono i requisiti essenziali affinché la shooting star sia efficace.

A questo punto come si agisce?
Lo vediamo sempre nell’esempio sul broker .

shooting-star-signal-2

Quando si verifica uno shooting star, si piazza un ordine short (vendere) quando la candela successiva perfora il minimo dello shooting star, oppure possiamo attendere che questa candela ribassista si completi (per ottenere una conferma più robusta del segnale, tanto da giustificare il nostro ingresso a mercato).
Lo STOP LOSS invece di solito si posiziona immediatamente al di sopra lo shooting star.

Nel nostro esempio su , la nostra candela shooting star funziona da manuale… infatti subito dopo il prezzo imbocca la via della discesa.

Precisazioni e conclusioni

Ci sono situazioni in cui un modello shooting star è ancora più affidabile:
1) quando la candela si forma su una zona di resistenza.
2) quando è seguito da una forte candela ribassista.
3) quando in corrispondenza dello shooting star si assiste a un calo dei volumi di scambio
Buon trading!

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA