Home
trend following

INDICATORI che ANTICIPANO IL TREND (leading). Ecco quali sono e come usarli correttamente

Scritto da -

Guida completa agli indicatori di analisi tecnica per anticipare i trend e le inversioni di tendenza

La differenza tra un trader di successo e uno che non riesce a fare profitti, è la capacità di cogliere in anticipo le variazioni del mercato.
Ad esempio, sapere quando sta per avvenire l’inversione del trend, in modo da poterlo cavalcare sin dalla sua origine.
Per riuscirci, un aiuto importante lo possono dare gli strumenti di analisi tecnica, ossia gli indicatori che anticipano il trend, detti anche indicatori leading.

Dobbiamo ricordare che l’andamento di un asset finanziario non è mai lineare, perché alterna fasi di crescita (trend rialzista) a fasi di calo (trend ribassista), e tra l’una e l’altra possono esserci fasi in cui il prezzo oscilla poco, rimanendo più o meno sempre lo stesso (fase di range).
Possiamo vedere un esempio qui sotto, sfruttando il broker .

trend-line-breakout.jpg

Nessuno può sapere in anticipo quanto durerà ciascuna di queste fasi, ma grazie all’utilizzo corretto degli indicatori che anticipano il trend, possiamo ipotizzare quando si sta per passare da una fase all’altra.

Nel trading online è assai importante riuscire a prevedere quando si avvicina l’inversione del trend, perché anticipando il movimento del mercato si possono ottenere buoni profitti.

Quali sono gli indicatori che anticipano il trend

Uno degli strumenti più preziosi che possiamo trovare sulle piattaforme di trading, sono gli indicatori per l’analisi tecnica. Sono strumenti che, tramite l’esame dei prezzi passati e del tempo, riescono a darci una rappresentazione grafica della situazione del mercato.

Tra questi strumenti, quelli che a noi interessano sono gli indicatori che anticipano il trend (indicatori leading).
Quelli maggiormente noti, e quindi i più utilizzati nell’analisi tecnica per per anticipare i trend, sono:

Gli altri modi per anticipare un trend

L’utilizzo degli indicatori che anticipano il trend è solo uno dei modi per ottenere il nostro scopo.
Ce ne sono però almeno altri due altrettanto immediati e importanti che possiamo sfruttare: le trendlines e i pattern (grafici e di prezzo).
Adesso li vedremo brevemente, precisando però una cosa importante: l’utilizzo degli uni non va a ridurre l’efficacia degli altri, per cui tutti gli strumenti per anticipare l’inversione del trend, possono essere sfruttati in modo congiunti per avere più conferme delle nostre previsioni.

Le inversioni basate su trendlines

Si tratta del modo più immediato per cogliere possibili segnali di inversione. Le trend line sono quelle rette che uniscono i punti di massimo nelle tendenze ribassiste oppure i punti di minimo delle tendenze rialziste.
Quando il prezzo supera la sua trend line e si ha allo stesso tempo una successione di massimi e minimi invertiti, abbiamo buone probabilità che si stia parlando di inversione di tendenza.

Vediamo un esempio di rottura della trend-line tratto dalla piattaforma del broker .

trend-line-breakout.jpg

Le inversioni basate sui PATTERN

I pattern sono particolari sequenze di candele, che proprio in virtù del modo in cui si susseguono sono idonee a mandaci dei messaggi sullo stato di un mercato.
Ci sono due tipi di pattern, ossia i PATTERN GRAFICI che si formano con molte candele ed hanno forme per lo più geometriche (come testa e spalle, doppio massimo, ecc) e i PATTERN DI PREZZO che si formano con una o poche candele (doji, harami, morning star, ecc).
Ti rinviamo ad un altro articolo dopo spieghiamo quali sono i pattern di inversione, ovvero sequenze di candlestick che possono segnalare un possibile cambiamento di rotta del mercato.

E’ inutile sottolineare quanto sia importante conoscere tutti questi strumenti e saperli identificare, perché sono davvero efficaci ad anticipare l’inversione del trend.

Conclusioni

Chi fa abitualmente trading, sa bene i potenziali guadagni che si possono ottenere anticipando correttamente una inversione del trend. Significa infatti entrare sul mercato nel momento in cui una nuova tendenza sta per nascere, e quindi ci consentirà di cavalcare il trend per tutta la sua durata.
Per questo motivo è importante conoscere gli indicatori che anticipano il trend, nonché tutti gli altri strumenti che ci permettono di capire quando un mercato sta per subire una svolta.
Buon trading!

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

IN EVIDENZA