Home
Upside gap 2 crows

Pattern TWO CROWS e pattern UPSIDE GAP TWO CROWS, due varianti per l’inversione ribassista

Scritto da -

Analisi tecnica: Gap Two Crows e Two Crows possono preannunciare una inversione al ribasso di una tendenza rialzista

Tra i tanti pattern di prezzo che preannunciano la possibile inversione di un trend che si sta muovendo al rialzo, adesso ne esaminiamo due che sono simili tra loro, ovvero il TWO CROWS e l’UPSIDE GAP TWO CROWS.
Premessa: siccome per quest’ultimo occorre conoscere il concetto di GAP, se non lo sai ti consigliamo di guardarlo qui.

Upside Gap Two Crows

Questo modello è la versione ribassista del pattern Downside Gap Two Rabbits, ed evidenzia il progressivo indebolimento del trend rialzista e l’avanzata dei venditori.
Perché si completi c’è bisogno di tre elementi, che vediamo sfruttando un esempio concreto tratto dal broker .

upside-two-crows.jpg

Come possiamo vedere nell’esempio:
1) La prima candela è lunga e rialzista, quindi coerente col trend
2) La seconda candela invece è ribassista, e compie un GAP UP rispetto alla precedente
3) Infine l’ultima candela apre a un livello superiore rispetto all’apertura della seconda, e chiude invece tra i due body delle candele precedenti (quindi al di sopra della chiusura della prima e sotto la chiusura della seconda).

Dal punto di vista operativo, lo Stop Loss andrebbe piazzato sopra il massimo del pattern.
Questo pattern assume maggiore affidabilità se si verifica su un grafico giornaliero.

Two Crows (“Due Corvi”)

Questo pattern di prezzo è una variante rispetto al precedente (ed è la versione rialzista del pattern Two Rabbits).
Vediamo le sue regole…

1) La prima candela è lunga e rialzista, quindi coerente col trend
2) La seconda candela invece è ribassista, e compie un GAP UP rispetto alla precedente
3) La terza candela è ribassista ed apre all’interno del Body della seconda candela, chiudendo poi all’interno del body della prima candela.
Vediamo un esempio concreto sfruttando ancora il broker .
Si presenta quindi così:

two-crows.jpg

Dal punto di vista operativo, lo Stop Loss andrebbe piazzato sopra il massimo del pattern.
Questo pattern assume maggiore affidabilità se si verifica su un grafico giornaliero.

Adesso proseguiamo con la nostra analisi dei pattern più noti.
Ecco quelli che dovresti studiare con attenzione:

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA