Home

Guadagnare con il trading: la strategia del FRATTALE combinata con l’indicatore Alligator

Scritto da -

Consente di individuare segnali di acquisto e vendita attraverso la ricerca di una particolare combinazione grafica

Una delle strategie più semplici della quale potresti sentire parlare è quella che sfrutta il FRATTALE. Questo indicatore se usato in combinazione con altri (come vedremo a breve) può indicarci una possibile tendenza futura del prezzo di un asset.

Prima però partiamo dal concetto di frattale trading (FRACTALS), che fa parte del gruppo di indicatori ideati da Bill Williams (per capirci, quello che ha ideato anche l’Alligator).

Cosa sono i frattali (fractals)

Sui grafici i Frattali sono rappresentati da freccine che mirano in basso o in alto.
Per capire come si identificano e quale logica c’è dietro, vediamo questa figura e poi la spieghiamo…

fractal-pattern.jpg

Il FRATTALE SUPERIORE viene apposto se in un gruppo di 5 candele quella di mezzo è la candela del massimo, mentre ai suoi lati ci sono candele con dei massimi più bassi.
Il FRATTALE INFERIORE viene apposto se in un gruppo di 5 candele quella di mezzo è la candela del minimo più basso, mentre le altre candele ai suoi lati hanno invece dei valori di minimo invece più alti.

Ma che senso hanno questi frattali?
La logica del trading fractals è che in un certo momento del mercato si identifica un trend durante il quale il prezzo prima acquisisce forza, realizza un massimo e poi c’è una successiva perdita di forza con ritracciamento che dura almeno due candele.
La stessa logica (ovviamente all’opposto) si applica anche nel caso di un fractal in discesa.

La strategia del Frattale

La logica sottostante al frattale, ha consentito a Williams di definire una STRATEGIA OPERATIVA che adesso vedremo, dove viene utilizzato anche l’Alligator.
I frattali infatti da soli non dicono molto come indicatori, ma sono molto più utili se utilizzati combinandoli con altri strumenti.

La strategia del frattale è adatta a intervalli di tempo di almeno 15 minuti, con efficacia maggiore se aumenta l’intervallo. Può essere utilizzata per le coppie di valute, beni, indici, azioni e future.
Utilizziamo due indicatori: Alligator (impostazioni di default 13,8,5 e shift 8,5,3), Frattale.

Segnali di acquisto

Guarda l’immagine in basso, tratta dal broker .
Il segnale di acquisto si ha quando si verificano 3 condizioni:
1) Siamo in una fase laterale (testimoniata dall’incrocio delle tre linee dell’indicatore Alligator, così come si vede nel rettangolino nero)
2) I valori della coppia di ultimi due frattali (nell’esempio in basso sono 1,5295 per il superiore e 1,5149 per l’inferiore) cadono all’interno dell’intervallo della coppia di valori fatta registrare dai due frattali precedenti (nell’esempio in basso sono 1,5335 per il superiore e 1,5123 per l’inferiore). L’appiattimento dei valori dei frattali dimostra che nel mercato c’è incertezza, e che potrebbe formarsi un nuovo trend.
…a questo punto possiamo assumere che il valore dell’ultimo frattale superiore assuma le vesti di un livello di resistenza, mentre il valore dell’ultimo frattale inferiore assuma le vesti di un livello di supporto.
3) Compare successivamente una candela che supera il valore massimo del frattale superiore di 30 punti (per evitare una finta rottura della resistenza e quindi un falso segnale).
Nell’esempio in basso il valore del frattale superiore è 1,5295, che viene superato di oltre 30 punti dalla candela indicata con la freccia/rettangolo verde.
A questo punto ENTRIAMO NEL MERCATO al rialzo.

frattale-forex-1.jpg

Segnali di vendita

Adesso vediamo la situazione contraria, sempre sfruttando il broker .
Il segnale di vendita si ha quando si verificano 3 condizioni (vedi l’immagine in basso):
1) Siamo in una fase laterale (testimoniata dall’incrocio delle tre linee dell’indicatore Alligator, così come si vede nel rettangolino nero)
2) I valori della coppia di ultimi due frattali (nell’esempio in basso sono 0,9023 per il superiore e 0,8976 per l’inferiore) cadono all’interno dell’intervallo della coppia di valori fatta registrare dai due frattali precedenti (nell’esempio in basso sono 0,9026 per il superiore e 0,8922 per l’inferiore). L’appiattimento dei valori dei frattali dimostra che nel mercato c’è incertezza, e che potrebbe formarsi un nuovo trend.
…a questo punto possiamo assumere che il valore dell’ultimo frattale superiore assuma le vesti di un livello di resistenza, mentre il valore dell’ultimo frattale inferiore assuma le vesti di un livello di supporto.
3) Compare successivamente una candela che scende più in basso del valore del frattale inferiore di oltre 30 punti (per evitare una finta rottura del supporto e quindi un falso segnale).
nell’esempio in basso il valore del frattale inferiore è 0,8976, che viene superato di oltre 30 punti dalla candela indicata con la freccia/rettangolo rosso.
A questo punto ENTRIAMO NEL MERCATO al ribasso.

frattale-forex-2.jpg

Stop loss

Per garantire il proprio capitale, è utile impostare uno stop loss che va posizionato a 30 punti dal valore del frattale opposto. L’uscita dalla posizione avverrà con la comparsa di una candela il cui valore di chiusura sarà compreso nell’intervallo delle medie.

Altre strategie

Quella che utilizza i frattali è una strategia molto semplice, di chiaro impatto visivo e per questo utilizzabile anche su timeframe abbastanza ridotti.
Ricordiamo che qui puoi trovare l’elenco di tutte le STRATEGIE analizzate da Universoforex.

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA