Home
rsi 2 periodi

RSI 2 PERIODI, la strategia di trading che si articola in due step

Scritto da -

Questa efficace strategia sfrutta in un modo diverso dal solito l'oscillatore RSI. I risultati sono davvero notevoli

Quella che ci apprestiamo a vedere adesso è una strategia efficace che sfrutta l’oscillatore RSI in un modo particolare: la strategia RSI 2 periodi.
Questo metodo di investimento sfrutta il famoso oscillatore in modo molto particolare così da ottenere segnali di mercato più affidabili in DUE STEP.

Prima di procedere oltre, è chiaro che dovrai padroneggiare bene il Relative Strength Index (RSI).
Se non lo ricordi è l’occasione giusta per una ripassatina. Se già lo conosci, allora puoi subito andare avanti…

La strategia RSI 2 periodi

L’esigenza di utilizzare l’indicatore RSI in un modo nuovo, nasce dal fatto che normalmente quando lo usiamo per identificare situazioni di “ipercomprato” e “ipervenduto” (di solito con valori sopra 70 e con valori sotto i 30) può generare diversi falsi segnali.
Per questo faremo qualcosa di diverso, in modo da limitare questo difetto del RSI
.

La prima cosa da fare è quindi settare il nostro RSI impostando come numero di periodi 2.
Questo comporterà come conseguenza che il nostro oscillatore si muoverà in modo più frenetico, schizzando molto spesso in basso e in alto.
Lo vediamo chiaramente in questo esempio tratto da .

rsi_2_periodi_rsi_14_periodi

Adesso vedremo che regole seguire per questo metodo…

Come utilizzare la strategia RSI a 2 periodi

La PRIMA COSA è identificare se ci troviamo in un trend, perché la strategia RSI 2 periodi non è efficace nelle situazioni in cui il mercato si muove in fase laterale.
Ricorda: ci vuole un trend!
Per verificarlo possiamo ad esempio sfruttare media mobile a 20 periodi, come nell’esempio qui sotto tratto dalla piattaforma .

long-term-trend.jpg

Se la curva della media è inclinata al rialzo o al ribasso (come in questo caso), allora possiamo parlare con cognizione di causa di trend in corso, e quindi questa strategia è applicabile.

I segnali della strategia RSI 2 periodi

Come ti abbiamo detto, scordati l’utilizzo tradizionale del RSI. Qui applichiamo regole diverse.
Anzitutto i livelli importanti del RSI diventano 5 e 95.
Inoltre (come vedremo a breve) lo stesso RSI dovrà darci non uno bensì DUE ALERT prima di entrare nel mercato: il primo per confermarci il trend in corso, il secondo per indicarci il momento in cui entrare a mercato.
Vediamo come…

Segnale DI ACQUISTO

Sfruttando un grafico tratto dal broker , vediamo qual è la sequenza di eventi per ottenere un segnale DI ACQUISTO dalla strategia RSI 2 periodi.

strategia_rsi_2_periodi_1

Ecco la sequenza di eventi che ci invia un segnale DI ACQUISTO:
1) L’oscillatore RSI a 2 periodi scende sotto il livello 5
2) Il prezzo schizza senza esitazioni andando a superare il più alto massimo che si è generato appena prima del segnale RSI (questo conferma il trend rialzista). Lo abbiamo segnato con la linea tratteggiata.
3) L’oscillatore RSI a 2 periodi torna di nuovo sotto i 5
4) A questo punto possiamo entrare ACQUISTANDO nel momento in cui si verifica un break rialzista (la freccia verde)

Come vedi la nostra strategia è andata a segno!
Sottolineiamo una cosa: ciò che succede al punto 2) serve a confermarci che il mercato è ancora in un trend verso l’alto, e quella discesa precedente è stata solo una correzione temporanea.

Segnale DI VENDITA

Per i segnali di vendita della strategia RSI a 2 periodi il discorso è praticamente identico, solo che si sviluppa al contrario.
In questo caso la prima condizione necessaria è che dobbiamo trovarci nel corso di un trend ribassista.
Aiutiamoci con un esempio sul broker .

strategia_rsi_2_periodi_2

Ecco la sequenza di eventi che ci invia un segnale di VENDITA.
1) L’oscillatore RSI a 2 periodi supera 95
2) Il prezzo schizza senza esitazioni andando sotto il più basso minimo che si è generato appena prima del segnale RSI (questo conferma il trend ribassista). Lo abbiamo segnato con la linea tratteggiata
3) L’oscillatore RSI a 2 periodi sale di nuovo oltre 95
4) Vendere quando si verifica un break ribassista

Precisazione della frase: “schizza senza esitazioni”…

Come avrai potuto notare, nello spiegare le condizioni per l’ingresso nel mercato abbiamo evidenziato la scritta “schizza senza esitazioni”. Significa che il prezzo deve dirigersi verso una direzione precisa senza fare su e giù (o almeno farlo in misura minima).
Se non succede, allora non entriamo nel mercato.
Per farti comprendere meglio questo aspetto, vediamo due situazioni utilizzando ancora la piattaforma relativa a un caso concreto.

rsi-2-strategy.jpg

A) Nel caso qui sopra vediamo che dopo che l’RSI è sceso sotto quota 5 la prima volta, c’è stato un movimento del prezzo un po’ altalenante: sale, poi scende, poi sale, riscende…
Prima di andare a rompere la linea tratteggiata dell’ultimo massimo antecedente, fa insomma un bel po’ di evoluzioni.
Come ti abbiamo appena detto, questa situazione andrebbe scartata quando usiamo la strategia RSI-2 (anche se nel nostro esempio comunque non chiudiamo in perdita). A noi servono invece solo movimenti più decisi del prezzo, come quello dell’esempio B).

Adesso vediamo un altro caso…

rsi-2-strategy-2.jpg

B) Dopo che per la prima volta l’RSI è sceso sotto quota 5, il prezzo va verso l’alto in modo chiaro e senza scossoni. Questo significa che c’è uno slancio forte e quindi il nostro primo segnale RSI è solido. Insomma, i presupposti per adottare la nostra strategia ci sono tutti.
Non è un caso che quando si realizzano queste condizioni ed entriamo nel mercato, il trade ha un esito efficace.

Considerazioni finali

Questo metodo ideato da Larry Connors pare avere un livello di performance eccellente. Questo sembra ancora più valido in caso di trend di medio periodo molto consolidati.
Il suggerimento è quello di acquisire dimestichezza con questa strategia attraverso un conto di pratica. Noi abbiamo utilizzato il , senza necessità di deposito e senza alcun limite di tempo.

Ti sottolineiamo anche che Connors suggerisce sempre l’utilizzo di stop-loss che siano coerenti con la propria propensione al rischio, ma questo è un discorso che dovresti tenere a mente sempre, a prescindere dalla strategia che decidi di usare.
Buon trading!

Unisciti alla discussione

2 risposte su “RSI 2 PERIODI, la strategia di trading che si articola in due step”

  1. Commentato il 21 Marzo 2017 alle 2:41 pm da Marcello

    Ciao,

    stavo cercando di programmare questa logica in NinjaTrader.
    Per quanto riguarda il punto nr. 2 ossia

    2) Il prezzo schizza senza esitazioni andando sotto il più basso minimo che si è generato appena prima del segnale RSI (questo conferma il trend ribassista). Lo abbiamo segnato con la linea tratteggiata

    Quanto periodi a 2 giorni avanti / indietro mi consigli di andare a sondare per confrontare i 2 massimi prima e dopo il primo rsi < 5 ?
    20 o 30?
    Dalla foto ho contato 20 periodi indietro e 23 avanti.

    Grazie
    —-
    RISPOSTA
    —–
    Non c'è un numero predefinito di periodi di attesa. Devi tenere d'occhio l'RSI. Nel momento in cui va sotto 5, si verifica la prima condizione. Se in seguito dovesse tornare nuovamente sotto quota 5 senza che si sia verificata la seconda condizione (max ritoccato verso l'alto), allora non procedi.

    Spiegato ancora meglio: se nell'intervallo di tempo in cui l'RSI scende due volte sotto quota 5 c'è stato un ritocco dei massimi, allora si sono verificate le 3 condizioni e puoi attendere la quarta (breakout) per agire.

    Ricordati di verificare sempre la condizione esplicitata all'inizio: ci dobbiamo trovare in un trend di medio-lungo

  2. Commentato il 21 Ottobre 2018 alle 10:59 am da Loris

    Buon giorno,
    vi contatto per chiedere una piccola precisazione.
    Ho provato impostare l’rsi come spiegato ma qualcosa non mi torna.
    l’ho settato con i 2 livelli descritti:
    Il livello alto a 95
    Il livello basso a 5

    Ma il periodo dell RSI a quanto va impostato?
    —–
    RISPOSTA
    —–
    Salve Loris. Il periodo è nel nome stesso della strategia: RSI a 2 periodi.

IN EVIDENZA