Home
peso.jpg

Il dollaro ha perso la verve in attesa del discorso di Trump. Boccata di ossigeno per il peso MXN (+1%)

Scritto da -

Nel primo pomeriggio la coppia USD/MXN viaggia a 21,6984, facendo segnare un -1,14%. Nell'ultimo bimestre però il dollaro era volato
La settimana sui mercati valutari si chiude con l'appuntamento più atteso, ovvero il discorso di insediamento del nuovo presidente degli USA, Donald Trump. Proprio l'attesa dell'evento ha smorzato i toni nel Forex, dove si viaggia a ritmo ridotto e ci sono pochi spunti di rilievo.

In generale è un venerdì fiacco per la valuta americana, dopo il moderato tentativo di recupero della vigilia, propiziato per lo più dai dati macro con la produzione industriale salita più del previsto a dicembre.
Il cross tra euro e dollaro (EURUSD) viaggia finora senza cambiamenti (1,0672 alle ore 16, con un +0,08% di cambiamento).

Andamento fiacco anche per il cross con sterlina (GBPUSD) e yen (USDJPY). Nei confronti del pound il dollaro guadagna leggermente terreno (0,28%), così come è in lieve territorio positivo contro lo Yen (114,97 +0,10%).

Il cambiamento più sostanzioso si ha invece nei riguardi del peso messicano. Nel primo pomeriggio la coppia USDMXN viaggia a 21,6984, facendo segnare un -1,14% molto interessante. Il paese dei burritos è senza dubbio quello più coinvolto dall'elezione di Trump, il cui protezionismo si è andato ad abbattere principalmente proprio contro i messicani.

Basta guardare l'andamento del cross e cogliere il trend rialzista che è andato in atto dopo l'elezione del tycoon (grafico tratto dalla piattaforma di trading ).
usdmxn-20-1-2017.jpg

Non stupisce quindi che, con il gradimento di Trump che sembra già andare in discesa, il "peso" stia riprendendo terreno, anche se è poca roba rispetto al tracollo avuto nell'ultimo mese e mezzo.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
7 A h 7 a 5
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader