Home
piercing line dark cloud cover

PIERCING LINE e DARK CLOUD COVER pattern per l’inversione di un trend

Scritto da -

Sfruttando il concetto di gap, i pattern Dark Cloud Cover e Piercing Line possono segnalare la possibile inversione di un trend

In questo articolo parleremo allo stesso tempo dei pattern PIERCING LINE e DARK CLOUD COVER, dal momento che sono entrambi composti di due candele e sono sostanzialmente uno l’opposto dell’altro.

Entrambi questi modelli sono pattern di inversione del trend, ma c’è una differenza:
Il Piercing Line Pattern segnala la possibile inversione rialzista di un trend al ribasso.
Il Dark Cloud Cover pattern segnala la possibile inversione ribassista di un trend rialzista.

Prima di proseguire, se non li conosci già ti invitiamo a studiare i concetti di GAP e LAP, dal momento che ci serviranno per illustrare questi due pattern.
Se già li consoci, possiamo procedere…

PIERCING LINE pattern

Come abbiamo detto il Piercing line (“linea di penetrazione”) è un pattern di inversione rialzista, ovvero che preannuncia la possibile svolta di un trend che si sta muovendo al ribasso.
Vediamo i suoi elementi caratteristici aiutandoci con un esempio concreto tratto dal broker .

piercing-line.png

Come vediamo nell’esempio su , il piercing line si forma quando ci sono:
1) Una candela ribassista che chiude in prossimità dei minimi (e possibilmente anche con piccola shadow superiore)
2) Una seconda candela che apre ad un livello più basso del minimo di sessione precedente (gap down) e chiude al di sopra della metà della candela precedente.

La spiegazione logica del piercing line pattern è molto semplice: il mercato tocca un nuovo minimo per via della forte spinta al ribasso dei venditori.
Ad inizio seconda candela questa forza sembra trovare conferma (visto il gap down), ma poi la spinta dei compratori (rialzisti) fa salire i prezzi, facendo diventare verde la candela stessa.
Probabilmente questo succede perché il giorno prima che si era posizionato short (venditori), adesso si vede costretto a chiudere le posizioni e questa azione spinge il prezzo ancora più in alto.
Da qui ricaviamo un segnale di potenziale inversione.

Tuttavia, è sempre meglio attendere una conferma dal mercato, magari con la rottura del massimo della candela reversal.

DARK CLOUD COVER pattern

Al contrario del piercing line, il Dark cloud Cover è un pattern di inversione ribassista, ovvero che preannuncia la possibile svolta di un trend che si sta muovendo al rialzo.
Vediamo i suoi elementi caratteristici, sfruttando anche stavolta un esempio concreto del broker .

dark-cloud-cover.png

Come vediamo, il Dark cloud Cover si forma quando ci sono:
1) Una candela rialzista che chiude in prossimità dei massimi (e possibilmente anche con piccola shadow inferiore)
2) Una seconda candela che apre ad un livello più alto del massimo di sessione precedente (gap up) e chiude al di sotto la metà della candela precedente.

Come spieghiamo il Dark cloud Cover pattern?
La formazione della prima candela ad ampio range denota un forte controllo dei compratori sul mercato. Questa avanzata si conferma anche nell’apertura in gap up della seconda candela.
Poi però vendono fuori con prepotenza i venditori, che inducono gli stessi compratori a uscire dal mercato (per prendere profitto), così che la candela diventa addirittura rossa.
Anche in questo pattern, per ridurre il rischio spesso si attende la terza candela come conferma.

Precisiamo alcune cose. Le probabilità di successo di questo pattern aumentano se l’apertura della candela ribassista è superiore ad un livello di resistenza dell’uptrend. Inoltre si dimostra ancora più affidabile se c’è un contestuale aumento dei volumi nel secondo candlestick.

Adesso proseguiamo con la nostra analisi dei pattern più noti.
Ecco quelli che dovresti studiare con attenzione:

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA