Home

Titoli tecnologici, MCHP erode l’indebitamento e continua a crescere. Fine correzione in vista?

Scritto da -

Le azioni Microchip Technology Inc hanno sfondato il muro dei 100 dollari e potrebbero non fermarsi

Il settore delle tecnologie continua a fare la gioia degli investitori di Wall Street. A parte i nomi più noti, c’è un vasto panorama di società meno conosciute (soprattutto al pubblico europeo) ma con grande potenziale. E’ il caso della Microchip Technology Inc (MCHP), uno dei titoli che possiamo negoziare sulla piattaforma .
Microchip Technology Inc. è una società in forte ascesa, con un tasso di crescita annuale (CAGR) del 19% circa. E’ un importante fornitore di componenti elettronici e semiconduttori di potenza.
I suoi impieghi trovano spazio in settori strategici come aerospaziale, difesa, automobilistico, comunicazione, informatica e industriale.

Prospettive di crescita

Il principale driver di crescita di Microchip sono i suoi prodotti a microcontrollore, che nei prossimi anni saranno sempre più richiesti per via della crescente domanda di dispositivi che supportano l’Internet of Things (IoT).
Un altro fattore di crescita dell’azienda sono i suoi prodotti di memoria, altro mercato che si prevede in forte espansione nei prossimi anni (la domanda dovrebbe passare da 2,35 miliardi di dollari entro il 2017 a 9,68 miliardi di dollari entro il 2023).

L’indebitamento frena l’ascesa

Il quadro sarebbe quindi roseo, eppure i prezzi delle azioni si sono mossi con andamento non sempre costante. Tutto questo è accaduto a causa del forte indebitamento di MCHP, che ha spinto la società a valori relativamente inferiori rispetto a molti sui pari più simili.
Quello che però è importante evidenziare, è che tale livello di debito si sta rapidamente erodendo. Negli ultimi 5 trimestri la MCHP ha fatto degli sforzi importanti in tal senso, aumentando di conseguenza l’attrattività di questo titolo.
Se la società sarà ancora in grado di estinguere il proprio debito poiché genera un flusso di cassa sufficiente, allora il prezzo potrebbe davvero marciare forte al rialzo.

Azioni MCHP e Ichimoku

Dal punto di vista tecnico, sfruttando la piattaforma possiamo vedere l’andamento di lungo e breve periodo del titolo.

img

Di recente MCHP ha superato la soglia psicologica dei 100$ per azione.
L’ultimo impulso rialzista, catturato perfettamente adottando una strategia Ichimoku, evidenzia l’ingresso in una fase di correzione negli ultimi giorni, dopo aver raggiunto il nuovo massimo di 112,47 $ per azione.
Il rimbalzo del prezzo sulla Tenkan (che attualmente viene testata) potrebbe preannunciare la fine della correzione e la ripartenza del trend rialzista.

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA