etoro-copy-funds.jpg

Etoro copy funds, i fondi di investimento che rivoluzionano il risparmio gestito

Scritto da -

Un'altra rivoluzione finanziaria targata eToro: i copyfunds rappresentano la nuova frontiera dei fondi di investimento

Sin dalla sua nascita, eToro ha puntato moltissimo sulla diversificazione rispetto ai propri concorrenti. Questo broker è stato sempre capace di sviluppare prodotti altamente innovativi, come il social trading e il copy trading. Su questa stessa linea innovativa è nata la nuova offerta targate eToro, ovvero i "Copy Funds".


Cosa sono i copy funds eToro


Di cosa si tratta? I copy funds sono una forma rivoluzionaria di risparmio gestito, o di un nuovo tipo di fondo di investimento. Alla base di questo nuovo prodotto c'è il copy trading.
Occorre quindi fare una premessa: eToro ha costruito il proprio successo proprio sul famoso copy trading, grazie al quale ai propri clienti è consentito "clonare" le mosse di altri trader (i guru) ottenendo i loro stessi risultati. Questo sistema, brevettato da eToro, permette quindi di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori trader sul mercato.


I migliori rendimenti si verificano quando gli investitori sono inseriti in diversi gruppi sociali che consentono loro di entrare in contatto con le informazioni provenienti da più reti. - The Financial Times


Con i Copy Funds si compie un ulteriore scatto in avanti. E' infatti possibile copiare “aggregati” di trader, così da diversificare il portafoglio. Esattamente come si fa con i fondi d’investimento.
Mentre prima la clonazione diversificata di altri trader poteva essere fatta solo direttamente dal cliente, al quale spettava il compito di scegliere i vari trader da copiare e comporre un portafoglio in base al proprio profilo di rischio, adesso eToro propone dei pacchetti realizzati dal suo team - i copy Funds appunto - che vengono costantemente equilibrati dal team di esperti eToro, in modo da minimizzare i rischi a lungo termine, potenziare la redditività e ottenere investimenti diversificati.


Siamo di fronte ad una nuova frontiera del risparmio gestito. Una nuova tipologia di fondi d'investimento nei quali si investe in "pacchetti" di asset o di trader.




È possibile investire in tre tipi di Copy Funds:
1) Top Trader CopyFund che comprendono i trader con le performance migliori e più stabili in eToro. Questi vengono selezionati in base alla strategia del CopyFund e inseriti nel portafoglio per essere copiati. Ad esempio, un CopyFunds che mira a raccogliere i migliori trader che investono a lungo termine in azioni verrà costituito solo da trader con un determinato livello di performance passate e che dedicano una parte consistente del proprio portafoglio alle azioni.
2) Market CopyFunds che riuniscono titoli CFD, materie prime o ETF sulla base di una comune strategia di mercato. Comprende quindi solo strumenti finanziari, e non trader.
Un esempio ci può essere il CopyFund Tecnologico, che aggrega all’interno di esso tutte le più grandi aziende tecnologiche, come ad esempio: Google, Apple, Amazon, Facebook, Netflix e molti altri titoli ancora.
Nel 2017 eToro ha inoltre lanciato il nuovo strumento "CopyFund Cripto", tematizzato per il mercato delle criptovalute. Il portafoglio del CopyFund include Bitcoin, Ethereum, Ripple, Litecoin e altre criptovalute (creato dal team d'investimenti eToro e ribilanciato ogni mese).
3) Partner CopyFunds che sono l'ultima novità. Vengono sviluppati direttamente dai partner di eToro, che conducono analisi di mercato approfondite per sviluppare tali fondi.


Redditività dei copy funds


Ripetiamo che questi asset del copyfund vengono costantemente riequilibrati per minimizzare i rischi a lungo termine e potenziare la redditività.
Secondo quanto riporta eToro, un Copy Funds è inteso come un canale di investimento di tipo più conservatore, che cioè punta a offrire ritorni a doppia cifra ogni anno, mitigando allo stesso tempo i rischi. Ti ricordiamo, però, di investire solo quello che sei disposto a perdere, come faresti con qualsiasi altro investimento.


etoro-copyfunds-2.jpg

Disinvestimento immediato


Pur essendo concepiti come investimenti a lungo termine, si può interrompere in qualsiasi momento ai tassi di mercato correnti.

Nessuna commissione


A differenza di quanto avviene con le società di investimento tradizionali, gli investimenti in Copy Funds non prevedono commissioni di gestione. Tuttavia, le transazioni finanziarie eseguite all'interno del CopyFund sono soggette agli spread eToro. Visita questa pagina per scoprire le nostre tariffe.



Il riequilibrio del CopyFund


Nel tempo, il valore dei singoli ETF all'interno di un portafoglio diversificato si muove al rialzo o al ribasso, spostandosi dal livello target iniziale. Ad esempio, sul lungo periodo, le azioni tendono ad aumentare di valore più velocemente rispetto agli ETF: in questo caso, la parte di portafoglio costituita da azioni si muoverà al rialzo rispetto alla parte costituita da ETF.
Per mantenere il rapporto iniziale tra le risorse allocate ai diversi strumenti e non modificare la strategia alla base del CopyFund, è previsto un meccanismo di riequilibrio che apre e chiude le posizioni a scadenze periodiche. Queste scadenze variano da un CopyFund all'altro: per conoscere quello del tuo fondo, consulta il prospetto del CopyFund di tuo interesse.


VEDI LA RECENSIONE COMPLETA SU ETORO


  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
1 U 3 Z 9 L
Strategie

IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market