Home

Euro-dollaro poco mosso, si aspetta il meeting BCE

Scritto da -

Il mese scorso, l’euro ha raggiunto un massimo di oltre quattro mesi a 1,2265

Lievi passi in avanti dell’euro a inizio settimana. La valuta unica è scambiata poco sotto 1,22 () dopo che la Germania ha riportato un calo dello 0,2% negli ordini di fabbrica di aprile, mancando le aspettative del mercato (1%).
In generale il clima sul mercato è stato prudente, visto che a giorni ci sarà la riunione della Banca centrale europea, e settimana prossima toccherà alla FED.

Il mese scorso, l’euro ha raggiunto un massimo di oltre quattro mesi a 1,2265, aiutato dall’ampia debolezza del dollaro e dalle speranze di una forte ripresa economica in Europa (grazie all’accelerazione delle vaccinazioni).


Nel frattempo il dollaro rimane poco variato rispetto alle altre valute. Il scambia su 90, poiché gli investitori hanno digerito i dati economici più deboli del previsto (quelli sul lavoro in special modo) e il loro impatto sulle prospettive di aumento dei tassi di interesse.
Nel frattempo, il segretario al Tesoro Janet Yellen ha osservato che il presidente Joe Biden dovrebbe portare avanti i suoi piani di spesa da $ 4 trilioni anche se alimentano l’inflazione, perché quest’ultima difficilmente potrà cambiare le mosse della FED per il prossimo futuro.

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA