Home
yen.jpg

Giappone, la bilancia commerciale negativa spinge giù lo yen. Usd-Jpy +0,28%

Scritto da -

Si tratta di un dato superiore (in negativo) alle attese, nonché del primo rosso registrato dopo cinque mesi
La settimana dei dati macro viene inaugurata dal Giappone, dove la scorsa notte sono stai resi noti i dati riguardanti il commercio import-export. Il Ministero delle Finanze ha fatto sapere che a gennaio la bilancia commerciale è tornata in passivo, segnando un deficit di 1.090 miliardi di yen.

Si tratta di un dato superiore (in negativo) alle attese, nonché del primo rosso in cinque mesi. Le esportazioni sono aumentate dell'1,3% rispetto a un anno fa, ma molto meno di quanto ci si attendeva (4,7%).
Al tempo stesso sono cresciute di parecchio le importazioni: +8,5 per cento. Valore decisamente superiore rispetto alle aspettative degli analisti, che si fermavano al 4,7%. Questo ultimo dato fa riflettere, visto che sono 25 mesi che non si registrava un aumento, ed è il dato più elevato mai visto dall'aprile 2014.

Sui mercati finanziari questo non ha avuto grossi effetti finora. In Borsa l'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso in lievissimo rialzo (0,09%), ma a catalizzare i movimenti degli investitori sono soprattutto le questioni politico-economiche attinenti al rapporto con gli USA e gli sviluppi dell'eurozona. In pratica c'è molta prudenza e poca propensione al rischio.

strategie-trading-migliori.jpg

Sul mercato valutario, la settimana comincia nel segno del ribasso per la valuta giapponese.
Il cross UsdJpy infatti sale di 0,28% e rimane oltre la soglia dei 113, varcata al ribasso nei giorni scorsi. Siamo quindi ancora distanti dall'area di supporto più immediata, vista a quota 112,344.
Al tempo stesso non sembra che si possa ancora parlare di vero e proprio innesco rialzista (resistenza più immediata attorno a quota 113,82).

Possiamo vedere l'andamento del cross UsdJpy negli ultimi giorni attraverso questo screenshot. Abbiamo evidenziato anche il ventaglio di Gann.
ig-usd-jpy-gann.jpg



Probabilmente si potrà intravedere una direzione più precisa di questa coppia soltanto verso la metà della settimana, quando verranno rese note le minute del Fomc, e quindi si potranno fare delle previsioni più accurate riguardo il programma di aumento dei tassi di interesse preannunciato dalla Federal Reserve.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
1 f n 4 w 8
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader