Home
tower-top.jpg

TOWER TOP e TOWER BOTTOM: che pattern sono e come sfruttarli per fare trading

Scritto da -

Esistono due versioni di questa configurazione che può segnalare la presenza di una possibile inversione del trend in corso

I modelli TOWER TOP e TOWER BOTTOM sono due pattern di inversione del trend, ovvero che denotano la perdita di forza di una tendenza, e la sua successiva inversione di rotta.
Sono composti da almeno 5 candele (generalmente è difficile trovarne qualcuno che ne abbia molte di più) e prendono il nome dall'immagine che visivamente ricorda quella di una torre (dritta o rovesciata).


Esistono due versioni, una che si concretizza durante una fase di trend ribassista (Tower Bottom) e una rialzista (Tower Top).
Noi esamineremo soltanto il primo caso (Tower Bottom), perché per l'altro valgono gli stessi principi ma al contrario.


Tower Bottom


Questo pattern di prezzo si presenta verso la fine di un trend ribassista, preannunciando la perdita di forza del trend e la possibile inversione.
La configurazione si realizza quando:
1) C'è una prima lunga candela ribassista con piccole shadow (meglio se assenti). La candela ribassista quindi apre sui massimi e chiude sui minimi.
2) Una sequenza di almeno 3 candele piccole, che hanno pure delle piccole shadow.
3) Infine c'è una candela rialzista con piccole shadow (meglio ancora se assenti), ovvero che apre sui minimi e chiude sui massimi. Inoltre questa candela rialzista dovrebbe chiudere almeno a livello dell'apertura della prima candela bearish.


Vediamo un esempio grafico concreto sulla piattaforma .


tower-bottom.jpg

Cosa ci sta comunicando questo pattern? Ci dice che l'esplosione di volatilità ribassista, localizzata alla fine del trend bearish, piano piano viene riassorbita dal successivo momento di accumulazione. Alla fine la forza de trend viene spenta dalla candela conclusiva rialzista, che segna l'inizio del bullish trend.


Come agire quando c'è un Tower Bottom?


Dal punto di vista operativo, facciamo un ordine long (acquisto) quando chiude l'ultima candela, fissando lo stop sotto i minimi che si sono appena formati e che hanno creato un livello di resistenza.
Per quanto riguarda il target price, come tutti i pattern di prezzo non c'è un livello suggerito. Tuttavia, molti trader suggeriscono di indicare come target iniziale la distanza pari al corpo dell'ultima candela rialzista.


Precisazione: questo pattern trova maggiore affidabilità se formato su timeframes giornalieri o superiori.



Tower Top


Come abbiamo già detto, la versione "Top" di questo pattern è esattamente l'opposto della Tower bottom. Quindi si presenta alla fine di un trend rialzista e può segnalarne l'inversione.
Vediamo un esempio sfruttando ancora il broker .


tower-top.png

Ovviamente in questo caso la prima candela del pattern è a favore di trend (rialzista), mentre l'ultima che segna l'inversione è ribassista e chiude al di sotto della chiusura della prima candela.


Adesso proseguiamo con la nostra analisi dei pattern più noti.
Ecco quelli che dovresti studiare con attenzione:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
t 1 F 6 U 8
Trading strategies

confronto-reali-forex.jpg
Ultime notizie
sterlina-2.jpg
Venerdì l'agenzia ha bocciato il Regno Unito, abbassando il giudizio sul debito pubblico da Aa2 ad Aa3
euro-dollaro-2.jpg
Qualche segnale positivo dà di nuovo vigore all'appetito al rischio e frena l'avanzata del dollaro Usd
borsa-piazza-affari-2.jpg
Brillante il DAX30 a Francoforte, in accelerazione dell'1,98%. Londra fa +1,3%, mentre Parigi balza del 2,03%

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market