Home
breakaway-bullish-bearish.jpg

BREAKAWAY pattern. Ecco quando ci dà un segnale di inversione rialzista o ribassista

Scritto da -

Il Breakaway può essere sia bullish (rialzista) che bearish (ribassista). E' una accelerazione del trend che anticipa una inversione

Una delle cose più preziose per fare trading, è conoscere il significato dei pattern, ovvero particolari sequenze di candele. Quando queste sequenze si verificano, infatti, generalmente si verifica una certa reazione da parte del mercato.
Quindi è molto importante tu li conosca, perché sono una fonte preziosa di input per programmare gli investimenti.
Adesso ci soffermeremo su uno di essi, il BREAKAWAY PATTERN, mentre in fondo a questo articolo troverai l'elenco di molti pattern principali.


Il Breakaway pattern di inversione


Il pattern Breakaway è composto da 5 candele e può preannunciare un indebolimento del trend e una possibile inversione.
Chiaramente, per essere efficace occorre che un TREND sia in corso, altrimenti il breakaway non ha efficacia.


Abbiamo due possibili varianti di questo pattern, che esamineremo separatamente.


BREAKAWAY rialzista (Bullish breakaway)


Per illustrare la versione rialzista del Breakaway, ci avvaliamo di un esempio concreto tratto dal broker .


breakaway-bullish.png

Come possiamo vedere nell'immagine, questo pattern richiede che durante un trend RIBASSISTA si susseguano:
1) La prima candela lunga e ribassista
2) La seconda candela piccola, con un gap (un salto) rispetto alla precedente
3) La terza e la quarta hanno anch'esse un corpo piccolo, e vanno a formare consecutivamente nuovi minimi (la terza candela può presentarsi anche rialzista).
4) La quinta candela è infine rialzista, e chiude (o quasi) il gap che si era aperto tra prima e seconda candela.


Dal punto di vista logico, che cosa ci dice questo pattern?
All'inizio c'è una spinta forte del trend, testimoniata dalla prima candela lunga. Poi nelle successive 3 candele la spinta si va esaurendo, fino ad arrivare al momento in cui si arriva alla inversione vera e propria.


Se si verificano queste condizioni, allora si possono aprire posizioni RIALZISTE, anche se è sempre preferibile attendere una conferma dalla candela successiva al pattern.


BREAKAWAY ribassista (Bearish breakaway)


Anche per la versione ribassista di questo pattern, ci avvaliamo subito di un caso concreto tratto dal broker .


breakaway-bearish.png

Come possiamo vedere nell'immagine, questo pattern richiede che durante un trend RIALZISTA si susseguano:
1) La prima candela lunga e rialzista
2) La seconda candela piccola, con un gap (un salto) rispetto alla precedente
3) La terza e la quarta hanno anch'esse un corpo piccolo, e vanno a formare consecutivamente nuovi massimi (la terza candela può presentarsi anche ribassista)
4) La quinta candela è infine ribassista, e chiude (o quasi) il gap che si era aperto tra prima e seconda candela.


Dal punto di vista logico, che cosa ci dice questo pattern?
All'inizio c'è una spinta forte da parte dei compratori, testimoniata dalla prima candela lunga e rialzista. Poi nelle successive 3 candele la spinta si va esaurendo, fino ad arrivare al momento in cui si arriva alla inversione vera e propria.


A questo punto teoricamente si possono aprire posizioni RIBASSISTE sul mercato, anche se è sempre preferibile attendere una conferma dalla candela successiva al pattern.


Adesso proseguiamo con la nostra analisi dei pattern più noti.
Ecco quelli che dovresti studiare con attenzione:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
A 9 c 2 P 6
Trading strategies

Ultime notizie
dollaro-3.jpg
La procura di New York potrà acquisire le dichiarazioni dei redditi del presidente, che invece chiedeva la piena immunità
borsa-piazza-affari-3.jpg
La Corte Costituzionale ha giudicato legittima l'esclusione della controllata Autostrade per l'Italia dalla ricostruzione del ponte di Genova
borsa-piazza-affari-5.jpg
Male il settore banciario a Piazza Affari. Banca Generali perde il 3,78% dopo un'inchiesta del Financial Times

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market