Home

BITCOIN torna a volare grazie a Elon Musk. Un balzo così non si vedeva da aprile 2019

Scritto da -

Discorso a parte merita Dogecoin, la crypto “satirica” alla quale succede qualcosa di analogo a quanto visto per GameStop

Dopo giorni di correzione, di incertezza e di contrazione dei volumi, improvvisamente il prezzo di Bitcoin strappa al rialzo in modo impetuoso. Nel giro di breve una manciata di minuti, la criptovaluta più importante riesce a salire anche oltre il 15%, portandosi fino a 38mila dollari.
Un movimento di questa intensità per non si vedeva dall’aprile 2019, quando Bitcoin passò da 4.000 dollari a 5.000.

A spingere questo impulso è stato Elon Musk, l’uomo col patrimonio più grande al mondo. Il visionario imprenditore australiano ha corretto la sua biografia su Twitter, inserendo la menzione a .
Tanto è bastato per accendere i motori dell’euforia, che si è subito propagata tra gli investitori.

Dopo la fiammata improvvisa, il fuoco comunque è rimasto acceso, anche perché Musk ha inserito come tweet in evidenza un messaggio criptico: “Col senno di poi, era inevitabile”. Inoltre i cryptotrader ricordano bene l’interesse concreto di Musk verso Bitcoin e le altre valute digitali, tanto che aprì all’ipotesi di acquistare come investimento.

La corsa di Bitcoin dà una spinta anche alle altre valute digitali (col market cap totale che vola sopra i 1.050 miliardi di dollari).
ad esempio ritorna sui 1400 dollari, riaffacciandosi in prossimità dei record storici raggiunti la scorsa settimana.

Discorso a parte merita Dogecoin, la crypto “satirica”, al quale succede qualcosa di analogo a quanto visto per GameStop. Per chi non lo sapesse, GameStop è volato in Borsa grazie all’ondata di compere di investitori amatoriali, che si sono mossi in massa organizzandosi sul canale del social network Reddit che si chiama r/wallstreetbets.
Per Dogecoin accade lo stesso, con un balzo del 202% (nel momento in cui si scrive) innescato dal fondatore del gruppo subReddit WallStreetBets.

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA