Home

Etf ciclico XLY, possibile slancio dopo l’American Rescue Plan di Biden

Scritto da -

La spinta della spesa pubblica potrebbe spostare la leadership di mercato dai titoli tecnologici ai titoli ciclici

Il presidente eletto Joe Biden ha finalmente annunciato i dettagli del suo piano di stimolo da $ 1,9 trilioni, battezzato American Rescue Plan.
Il piano include 1 trilione di dollari in aiuti alle famiglie, 350 miliardi di dollari per i governi statali e locali e 160 miliardi di dollari per espandere gli sforzi di vaccinazione e altri programmi sanitari.
Vale la pena notare che ancora c’è qualche ambiguità riguardo all’approvazione della proposta di Biden al Congresso. Infatti anche tra gli stessi DEM c’è qualcuno che teme che l’eccessivo indebitamento possa portare la situazione fuori controllo.

Ad ogni modo, l’introduzione di questa nuova ondata di finanziamenti porterà sicuramente alcuni cambiamenti al clima degli investimenti.
In effetti la spinta della spesa pubblica potrebbe spostare la leadership di mercato dai titoli tecnologici ai titoli ciclici.

Ecco allora che potrebbe diventare interessante un popolare ETF appartenente al settore ciclico, come il .

Questo fondo riguarda i beni di consumo discrezionali (come il tempo libero e l’intrattenimento), e tiene traccia delle prestazioni di società selezionate di questo settore. La composizione del fondo è tratta dall’indice S&P 500, contenente marchi noti come McDonald’s e Disney.

Dal momento che il piano di sostegno economico include anche molti pagamenti diretti agli americani, questo potrebbe tradursi in una maggiore spesa dei consumatori per i beni di consumo discrezionali. Anche perché molte strutture ricettive dovrebbero vedere un rimbalzo dopo aver cominciato ad accogliere i visitatori.

Esaminiamo adesso il quadro tecnico del , grazie al broker .

img

Il era precipitato ai minimi dal 2017 durante la fase acuta della pandemia, lo scorso marzo. Successivamente però ha avuto un imperioso recupero, tanto che a giugno aveva superato nuovamente il suo record oltre 130 dollari. Passo dopo passo siamo giunti alla soglia dei 170, che rappresentano un ostacolo complesso.

Negli ultimi giorni infatti questo livello ha respinto diversi assalti. Proprio per questo l’annuncio del piano di stimolo di Biden, potrebbe rappresentare l’elemento chiave per un ulteriore slancio.
Al ribasso invece occorre tenere d’occhio al EMA50, a quota 157.

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA