Home
dollaro-3.jpg

DOLLARO ancora spento. L'Index sotto quota 90 va verso una perdita annua del 7%

Scritto da -

Rispetto all'euro il deprezzamento annuo del biglietto verde è di poco inferiore al 10%
L'euro sta chiudendo il 2020 continuando a flirtare con quota 1,23 rispetto al dollaro (), ossia il livello più alto dall'aprile 2018, toccato in questi giorni.
Per la valuta unica si prospetta un guadagno annuo di poco inferiore al 10%.
La valuta comune è sostenuta dalla speranza di una ripresa economica più rapida nel 2021, aiutata dal l'approvazione del più grande pacchetto di stimolo mai finanziato attraverso il bilancio dell'UE.
Altri elementi di traino sono il lancio del programma di vaccinazione transfrontaliera dell'Europa, nonché l'accordo su un accordo commerciale post-Brexit, che ha scongiurato il pericolo di una separazione molto traumatica da Londra.



Allo stesso tempo, il massiccio sostegno della politica fiscale e monetaria ha aumentato la propensione al rischio a livello globale e ha intaccato la domanda di dollari USA.
Il sta subendo ancora pressioni di vendita durante questa settimana, ed ha toccato il suo livello più basso in 32 mesi a 89,70, dirigendosi verso una perdita annua di circa il 7% nel 2020.

Il pacchetto di stimolo varato dal Congresso ha alimentato l'ottimismo e penalizzato i beni rifugio (come il dollaro), ma ha anche aumentato le preoccupazioni per l'aumento del livello di debito negli Stati Uniti.
Su tutto però dominano le preoccupazioni per la pandemia. Martedì gli Stati Uniti hanno segnalato 3.725 decessi correlati al COVID-19, il massimo dall'inizio della crisi pandemica.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
6 a n 3 Y 9
Trading strategies

Ultime notizie
won-1.jpg
Il board della Banca Centrale - guidato dal governatore del BOK Lee Ju-yeol - ha ribadito che manterrà la sua posizione accomodante
borsa-piazza-affari-4.jpg
Attesa per il pacchetto di stimoli che Joe Biden annuncerà in serata, e servirà a rilanciare l'economia americana
bce.jpg
I policy makers della Eurozona continuano a vedere seri rischi per l'economia europea e globale

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a DICEMBRE 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market