Home
borsa-piazza-affari-5.jpg

L'impennata di contagi piega le Borse. A Milano il FTSE Mib scende sotto 19mila

Scritto da -

Non aiuta neppure la decisione di S&P di alzare l'outlook sul rating italiano a "stabile" da "negativo"
L'incremento continuo dei contagi da coronavirus, e le conseguenti misure di lockdown assunte già da numerosi governi, deprimono il clima nelle Borse e spingono giù i listini azionari europei. Peggiora il quadro lo stallo nei negoziati politici Usa per il piano di aiuti. Non aiuta l’indice tedesco Ifo sulla fiducia delle imprese tedesche, che ha registrato un calo a ottobre dopo cinque mesi di rialzo consecutivi.

A Piazza Affari, il ha chiuso in calo dell'1,76%, scivolando a 18.945,14 punti. Non aiuta neppure la decisione di S&P di alzare l'outlook sul rating italiano a "stabile" da "negativo".

Bancari e petroliferi sono tra i peggiori a Milano. Banco Bpm -2,2%, Unicredit -2,1%, Intesa Sanpaolo -1%, Mps -2,56%. Nel comparto oil Tenaris -2,6% , Saipem -1,7%, Eni -3,09%. Le vendite hanno colpito Moncler (-5,24%) e Nexi (-4,12%). In controtendenza il gruppo medicale Diasorin (+0,5%), ma anche Fiat Chrysler (+0,72%) grazie alle indiscrezioni secondo le quali l'Unione europea è pronta a dare il via libera alla fusione con Peugeot.


Le altre Borse


Per quanto riguarda gli altri listini europei, cola a picco Francoforte, dove il viene spinto giù del 3,71% dal forte calo del colosso dei software SAP, che ha tagliato le stime di vendita per il 2020 a causa dell’impatto della pandemia. Chiusura in rosso per Madrid, -1,40%, e Parigi, -1,90%. Londra cedel’1,15%.
Walla Street intanto perde quota. Lo perde 2.44%, il segna -2.93% mentre il calo del è del 2.35%.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
9 X y 5 h 3
Trading strategies

Ultime notizie
borsa-piazza-affari-3.jpg
In luce sul listino milanese i comparti materie prime (+4,00%), petrolio (+2,14%) e viaggi e intrattenimento (+1,85%)
borsa-new-york-wall-street-3.jpg
Questa riduzione sarà operativa dal 9 al 24 dicembre 2020, e ogni giorno riguarderà un titolo diverso
petrolio-2.jpg
Si tratta di una soluzione compromesso che toglierà dal mercato circa il 7% della produzione globale

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a OTTOBRE 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market