Home
euro-dollaro.jpg

Euro-Dollaro fermo dopo essere stato sballottato dal Covid di Trump, inflazione UE e NFP deludenti

Scritto da -

Il Bureau of Labor Statistics ha evidenziato che a settembre l’economia degli USA ha creato 661.000 nuovi posti di lavoro, meno del previsto
Nella giornata caratterizzata dalla notizia della positività al Covid del presidente Trump (e la First Lady Melania Trump), l'euro-dollaro si muove poco trascurando sia i dati macro provenienti dalla Eurozona che i NFP americani.
Il cambio infatti ha solo invertito i guadagni di ieri, piazzandosi verso 1,171.

La diagnosi di Covid del presidente Trump ha scosso gli investitori, riducendo la loro propensione al rischio e dando più slancio (ma poco) al dollaro USD.
Anche la pubblicazione del rapporto preliminare sull'inflazione UE di settembre non ha aiutato la moneta unica. Secondo Eurostat è scesa dello 0,3%, contro un calo stimato dello 0,2%, sollevando preoccupazioni per la ripresa economica della regione.
La notizia che il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen avrebbe incontrato domani Boris Johnson ha avuto un impatto minimo sulla coppia .



Nel pomeriggio anche il dollaro è stato fiaccato, a causa del rilascio deludente dei Non Farm Payrolls. Il Bureau of Labor Statistics ha evidenziato che a settembre l’economia degli USA ha creato 661.000 nuovi posti di lavoro, rispetto agli 800.000 attesi dal consensus. Il tasso di disoccupazione invece va meglio del previsto: è sceso al 7,9% dall’8,4% di agosto (si stimava 8,2%, ma è anche vero che è scesa anche la partecipazione alla forza lavoro).

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
D 3 K 3 z 1
Trading strategies

Ultime notizie
sterlina-2.jpg
Venerdì l'agenzia ha bocciato il Regno Unito, abbassando il giudizio sul debito pubblico da Aa2 ad Aa3
euro-dollaro-2.jpg
Qualche segnale positivo dà di nuovo vigore all'appetito al rischio e frena l'avanzata del dollaro Usd
borsa-piazza-affari-2.jpg
Brillante il DAX30 a Francoforte, in accelerazione dell'1,98%. Londra fa +1,3%, mentre Parigi balza del 2,03%

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market