Home
petrolio.jpg

Umore negativo attorno al PETROLIO. Il WTI torna sotto la soglia dei 40$

Scritto da -

Le preoccupazioni maggiori arrivano dai fondamentali: l'offerta sta risalendo in fretta, mentre la domanda non decolla
Gli ultimi giorni hanno segnato un brusco cambiamento di umore sul mercato del petrolio, tanto che le quotazioni del sono nuovamente scese sotto la soglia dei 40 dollari al barile.
Venerdì i prezzi di Brent e WTI sono scesi di oltre il 3%, facendo registrare il più grande calo settimanale da giugno.

Le ultime tre sedute della settimana sono state molto pesanti (il è sceso da 44 a poco sotto i 40), perché il prezzo ha attraversato le medie mobili a 50 e 200 e perché questo calo è stato accompagnato da un fortissimo aumento dei volumi.
Bisogna vedere se verrà confermata la rottura del supporto in area 39,96, perché potrebbe aprire le porte a una continuazione della discesa fino in area 36, dove si trova il 50% Fibonacci. Le speranze dei rialzisti sono legate a un pronto recupero di area 39,964 dollari (fonte grafica broker ).

img


Sono diverse le cause che stanno agendo al ribasso sul mercato, e che aprono la porta a diversi interrogativi. Del resto, dopo diverse settimane durante le quali i rialzi dell'oro nero si erano sempre smorzati sul nascere, qualche dubbio sulla tenuta del mercato era sorto.
Neppure quando l’uragano Laura aveva chiuso le piattaforme nel Golfo del Messico, riducendo la produzione Usa di 1,6 milioni di barili al giorno, i prezzi sono riusciti a schizzare al rialzo.

Il primo elemento frenante è la volatilità del dollaro, che si è trasmessa anche al petrolio. Il biglietto verde ha arrestato la sua fase ribassista, e quanto meno adesso tenta di reagire.
Ma le preoccupazioni maggiori arrivano dai fondamentali. L'offerta sta risalendo in fretta, mentre la domanda rischia di interrompere il recupero post-Covid.
Secondo il ministro dell'Energia russo Alexander Novak, la domanda globale di petrolio potrebbe scendere tra i 9 milioni e i 10 milioni di barili al giorno (bpd) quest'anno a causa della pandemia.



Il taglio record dell'offerta da parte dell'OPEC+ ha sostenuto i prezzi durante il periodo pre-estivo, ma l'OPEC ha iniziato ad appianare la portata dei tagli ad agosto, aumentando la produzione di quasi 1 milione di barili al giorno.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
5 N X 8 D 5
Trading strategies

Ultime notizie
dollaro-4.jpg
In settimana sono attesi diversi interventi di alcuni esponenti della Federal Reserve, Jerome Powell in primis
oro-petrolio.jpg
La paura di nuove misure di lockdown e delle conseguenze sulla ripresa economica penalizza tutto il settore
borsa-piazza-affari-1.jpg
Segni rossi in tutta Europa. il DAX30 di Francoforte precipita del 4,37% (Deutsche Bank è la banca più coinvolta nello scandalo)

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market