Home

Bank Rossii, altro taglio: tassi al nuovo minimo storico (4.25%). USD-RUB al test di Fibonacci

Scritto da -

Anche se gli analisti si aspettavano un taglio dei tassi, è avvenuto in misura inferiore alle aspettative (4%)

Nuova sforbiciata al costo del denaro da parte della Bank Rossii. L’istituto centrale di Mosca ha infatti tagliato i tassi d’interesse al 4,25%, portandoli a un nuovo minimo storico da quando ci fu la dissoluzione dell’Unione Sovietica (1991).
Inoltre l’istituto guidato dal governatore Elvira Nabiullina, ha avvertito di possibili ulteriori durante l’anno, poiché l’economia dovrebbe seguire una graduale ripresa dalla crisi causata dalla pandemia di coronavirus.

Anche se gli analisti si aspettavano un taglio dei tassi, è avvenuto in misura inferiore alle aspettative (4%). La Bank Rossii aveva operato una sforbiciata anche di 100 punti base a giugno e prima ancora di 50 punti base ad aprile.

I prossimi interventi dipenderanno dalla forza della ripresa economica, e dall’andamento dell’inflazione.
A tal proposito la Banca centrale prevede il rischio che nel 2021 l’inflazione possa discostarsi dall’obiettivo del 4%. Le previsioni sono infatti per 3,7-4,2% nel 2020 e 3,5-4,0% nel 2021. Si riavvicinerà al 4% in seguito.
Riguardo alla crescita invece, la Banca centrale si aspetta una espansione del 4,5-5,5% nel 2020. Successivamente il PIL seguirà un percorso di recupero del 3,5-4,5% totale nel 2021 e del 2,5-3,5% nel 2022.
Va segnalato che secondo la Bank Rossi, “le restrizioni previste dall’accordo OPEC+ hanno contribuito al calo delle esportazioni, causando un effetto negativo sull’attività economica”.

Sul fronte valutario il Rublo sta vivendo una fase fiacca. Il cambio dalla fine di giugno ha ripreso a salire, dopo aver vissuto una fase discendente che era avvenuta in concomitanza con la ripresa dei prezzi del petrolio (chiave dell’economia russa).

img

Come vediamo grazie al broker , adesso il cambio ha superato la soglia dei 71, testando il Fibonacci 50 che da diversi giorni sta ostacolando l’ulteriore ascesa della coppia.

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA