Home
criptovalute-3.jpg

CRIPTOVALUTE, poco movimento sulle Top20. Brilla ZCASH, BITCOIN scivola

Scritto da -

Altro che 10mila, il recente calo del prezzo ha spinto Bitcoin sotto il supporto di 9.300 USD, e perfino a testare quello di $ 9.000
A parte poche eccezioni, la settimana della criptovalute è scorsa via senza grandi sussulti. Mentre continua la saga del "vorrei ma non posso" rispetto a quota 10mila, e finisce anche per allontanarsi ulteriormente, delle altre Top20 solo e VeChain (VET) possono davvero sorridere (rispettivamente +8% e +9,8% da un sabato all'altro).
Ben tredici delle prime 20 cripto, hanno un bilancio settimanale che oscilla tra +2 e -2%. Poca roba insomma.

ZCash e il Fibonacci 61.8


Partiamo proprio da , che come detto in settimana si è distinta per un forte incremento.
Il prezzo della criptovaluta ha iniziato a salire dal 22 giugno, subito dopo la pubblicazione di un messaggio su Twitter, che segnala che gli utenti di iPhone o iPad possono scaricare la versione 1.0.15 del Zecwallet Lite da App Store o App Store. Ciò consente transazioni schermate Zcash per questi dispositivi.

Dopo un fortissimo recupero dai minimi di metà marzo, ha incontrato un ostacolo arduo sul Fibonacci 61.8, dove il prezzo è rimbalzato più volte da inizio giugno (fonte grafica broker ).

img

Bitcoin, altro che 10mila


Come accade da diverso tempo, sul mercato dei si continua a pensare alla soglia dei 10mila, testata senza successo diverse volte nelle ultime settimane, mentre la realtà suggerisce di guardarsi alle spalle.
Infatti il recente calo del prezzo l'ha spinto sotto il supporto di 9.300 USD, e perfino a testare quello di $ 9.000. Meglio accantonare quindi il sogno della quotazione a "4 zeri", perché ci sono livelli tecnici più impellenti da osservare, almeno finché non ci sarà una risalita oltre i livelli di resistenza di 9.500 e 9.550 USD.

A dare un po' di ottimismo agli amanti di sono gli analisti di Bloomberg (per la precisione Mike McGlone), che vedono questa fase come un consolidamento in vista di un breakout verso la resistenza a 13.000$.


Le altre crypto


Allo stesso modo di Bitcoin, anche la maggior parte degli altcoin sta affrontando un aumento della pressione.
sta affrontando una forte resistenza vicino al livello di 235 USD. Se riuscisse a siuperare questa quota, il prezzo potrebbe riprendersi verso 250 USD. Eventuali discese sotto 228 USD invece avrebbero una discreta conntazione ribassista.
Settimana fiacca anche per altre big come , , BitcoinSV, mentre il bilancio degli ultimi 7 giorni di è praticamente pari (attualmente sta testando la resistenza di 43,20 USD).

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
e 7 A 8 E 6
Trading strategies

Ultime notizie
euro-2.jpg
Il dollaro Usa è appesantito dall'attesa di dati macro e delle trimestrali, che daranno indizi sulla solidità della ripresa economica
borsa-piazza-affari-3.jpg
Pressione enorme sulla controllante di Autostrade. Il premier Giuseppe Conte ha annunciato che porterà il dossier revoca in CdM
criptovalute-2.jpg
Le top della settimana sono Cosmos (45%), Stellar (41%), Cardano e VeChain (29%), BitcoinSV (20%), BinanceCoin (19%)

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market