Home
yuan-3.jpg

Cina, nessun ritocco ai tatti dalla PBoC. L'USD-CNH poco mosso oltre i 7,00

Scritto da -

Malgrado la decisione di oggi, non si esclude la possibilità di un allentamento ulteriore da parte della PBoC in futuro
La banca centrale cinese (PBoC) ha mantenuto il Loan Prime Rate (LPR) per 1 anno e 5 anni rispettivamente al 3,85% e 4,65%. La decisione è arrivata nel mezzo di un aumento dei casi Covid-19, e soltanto pochi giorni dopo che il governo cinese ha annunciato che potrebbe tagliare il coefficiente di riserva (RRR) per aiutare a stimolare l'economia.

La pausa nel percorso di politica monetaria era ampiamente prevista, e non riduce le possibilità di un allentamento ulteriore da parte della PBoC in futuro.
Tuttavia, la riduzione dei tassi potrebbe avvenire non sotto forma di tassi di prestito primari, ma attraverso lo speciale programma di riassegnazione di prestiti alle PMI.



Subito dopo l'annuncio della pausa dei tassi, lo Yuan ha mostrato un sussulto nei confronti del dollaro USA (), sempre oltre la soglia psicologica di 7,00.
Tuttavia, è probabile che si tratti di un movimento solo temporaneo giacché i rischi esterni che l'economia cinese sta affrontando non sono cambiati. Tra questi c'è proprio la guerra commerciale con alcune economie, principalmente gli Stati Uniti. Un altro è che i casi Covid-19 e le misure di allontanamento sociale hanno mantenuto la domanda globale a un livello molto basso, che continuerà a danneggiare gli ordini di esportazione per la Cina.

Questi due fattori dovrebbero continuare a esercitare una pressione sullo yuan, anche se nell'ultima settimana il cambio ha visto la valuta cinese guadagnare circa l'1,1%.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
5 x 9 R 5 G
Trading strategies

Ultime notizie
euro-2.jpg
Il dollaro Usa è appesantito dall'attesa di dati macro e delle trimestrali, che daranno indizi sulla solidità della ripresa economica
borsa-piazza-affari-3.jpg
Pressione enorme sulla controllante di Autostrade. Il premier Giuseppe Conte ha annunciato che porterà il dossier revoca in CdM
criptovalute-2.jpg
Le top della settimana sono Cosmos (45%), Stellar (41%), Cardano e VeChain (29%), BitcoinSV (20%), BinanceCoin (19%)

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market