Home
borsa-piazza-affari-5.jpg

Milano chiude male il mese di aprile: FTSE Mib -2,09% dopo il meeting della BCE

Scritto da -

Dopo tre sedute positive consecutive, il FTSE Mib frena e scende a 17.690 punti. Male anche le altre piazze europee
Si chiude male il mese di aprile per Piazza Affari, che scivola di circa due punti percentuale sulla delusione per le misure adottate dalla BCE. L'eurotower non ha ampliato il PEPP, e si è limitata ad altri interventi (come il lancio di una nuova serie di sette aste di emergenza pandemica) che comunque iniettano meno liquidità di quanto i mercati si aspettavano. Sui mercati pesa anche l’avvio negativo di Wall Street.
La Borsa italiana paga anche il dato sul PIL del primo trimestre, sceso del 4,7% (peggior calo di sempre anche se leggermente migliore delle attese), e le decisioni di prendere profitto in vista del ponte del 1 maggio.

Frenata per il FTSE Mib


Milano inverte la rotta dopo dopo tre sedute positive consecutive. Il ha chiuso a 17.690 punti, in calo del 2,09%. L'indice milanese non solo ha perso 18mila, ma durante la giornata era arrivato anche a violare l'importante supporto posto in area 17.500.

Banche in vistoso ribasso con l’incremento dello spread. Unicredit -4,7% (su cui Standard&Poor's ha modificato l'outlook a negativo da stabile); Bper -4,33%; Intesa -3,88%; Banco Bpm -3,68%; Mediobanca -4,13%.
Ripiega ance il settore oil, malgrado il balzo del petrolio. Pesa sui titoli energy la debole trimestrale di Royal Dutch Shell che ha tagliato del 66% il dividendo, primo taglio dal lontanissimo 1945.
Solo sette i titoli positivi sul listino principale. Sul podio Italgas +4,83%; Hera +1,26%; A2a +0,69%.
Da segnalare la caduta di DiaSorin (-4,25%) dopo l'annuncio di Gilead Sciences riguardo i primi test sull'efficacia del remdesivir, il farmaco sperimentale contro il Covid-19.


Le altre Borse


Il comparto bancario trascina giù tutta Europa (l'EURO STOXX Banks -5,9%). La fuga dall’azionario travolge Francoforte -2,25%; Parigi -2,12%; Madrid, -1,91%. La peggiore è Londra, -3,43%,
Anche Wall Street perde terreno dopo i brutti dati sulle richieste di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti. A conclusione della giornata di scambi, infatti, il ha perso l'1,17% a 24.345,72 punti, e lo lo 0,92% a 2.912,43 punti. Rosso al close pure per il , -0,28% a 8.889,55 punti.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
E 1 W 5 E 7
Trading strategies

Ultime notizie
petrolio.jpg
I produttori potrebbero decidere il prolungamento dei tagli da 9,7 milioni di barili almeno fino a inizio agosto
borsa-piazza-affari-1.jpg
La settimana si chiude all'insegna dell'ottimismo e in accelerazione dopo i dati migliori del previsto sul mercato del lavoro Usa
nfp-non-farm-payrolls.jpg
L'economia USA ha creato 2,5 milioni di posti di lavoro, registrando il maggior balzo mensile mai registrato dal 1939

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market