Home

CRIPTOVALUTE, balzo forte di BITCOIN oltre gli 8000$. Tutto il settore marcia spedito

Scritto da -

Il prezzo di BTC manda un segnale importante di forza, proprio a ridosso dell'imminente halving di maggio

Dopo oltre un mese, il prezzo di Bitcoin è tornato oltre la soglia degli 8.000 dollari. Uno sprint che ha tirato con sé il resto del settore, che sta vivendo una fase molto positiva. Il rialzo peraltro sembra supportato anche da buoni volumi.

La corsa di Bitcoin verso l’halving

Se consideriamo gli ultimi 7 giorni, tutte le crypto della Top20 hanno un bilancio verde. In molti casi verde brillante. A cominciare proprio da , che ha guadagnato quasi il 20% da mercoledì scorso.
Questo sprint ha consentito di tornare ai livelli che aveva prima del flash crash di metà marzo (-45% in poco più di 24 ore).
Se consideriamo il movimento ribassista tra febbraio-marzo, c’è stato un di oltre il 62%. Segnale importante di forza, che giunge proprio a ridosso dell’halving di maggio (altro fattore che sta aumentando l’interesse nei confronti di ).

E’ interessante osservare anche come, nell’ottica di medio periodo, si stia avviando al 50% Fibonacci (su quota 8500) costruito sul movimento rialzista di fine 2018-metà 2019. Questo scoglio potrebbe essere il prossimo con una rilevanza notevole (fonte grafica broker ).

img

In generale questo movimento rialzista dà forza al mercato delle crypto, eliminando molti timori che si erano fatti vivi negli ultimi giorni, dopo un breve rallentamento (soprattutto in prossimità dei massimi precedenti). Tra le big, va segnalato il ritorno di Ethereum oltre i 210 dollari, livelli che non registrava dallo scorso 8 marzo.
Anche BitcoinSV supera lo scoglio psicologico dei 200 dollari. Da segnalare poi Cardano, che nell’ultima settimana ha guadagnato il 40%.

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA