Home
etf-5.jpg

ETF, il lavoro remoto trascina il cloud computing. Occhio allo SKYY

Scritto da -

La necessità di tenere le distanze ha incrementato il ricorso delle aziende ai servizi di cloud computing
La diffusione della pandemia va di male in peggio, soprattutto negli USA, dove il numero di contagi continua a crescere. Ma in generale il mondo intero sta facendo molta fatica a contenere l'avanzata del virus, e si susseguono misure sempre più restrittive volte a ridurre gli spostamenti.
Tutto questo incide ovviamente anche sulle normali dinamiche del lavoro, e di conseguenza il cloud computing sta emergendo come tecnologia chiave per combattere la battaglia contro il coronavirus.
Sotto questo aspetto, gli ETF a tema come il , potrebbero essere molto interessanti.

I numeri recenti del cloud computing


Il cloud computing e i servizi di archiviazione non sono mai stati così sollecitati come in questo periodo, al punto che Apurva Joshi, vicepresidente del prodotto di Digital Ocean, li ha definiti come gli "eroi sconosciuti del passaggio a una forza lavoro remota".
Microsoft Teams ha attualmente oltre 44 milioni di utenti al giorno, lo strumento di videoconferenza aziendale di Google - Hangouts Meet - ha avuto un aumento del 60% nell'utilizzo negli ultimi due mesi. Cisco (CSCO - Free Report) ha visto il numero di verbali delle riunioni più che raddoppiato sulla sua piattaforma di videoconferenza, Webex, a marzo rispetto a febbraio. E questi sono solo alcuni casi.


Le prospettive dello SKYY


Di fronte a prospettive così interessanti, al di là degli alti e bassi tipici di questa fase dei mercati, bisogna tenere d'occhio il , che segue l'indice azionario ISE CTA Cloud Computing Index.
Questo indice è progettato per seguire le performance di società che operano nel settore del cloud computing. Il fondo detiene circa 62 titoli nel proprio paniere con Alphabet, la società madre Amazon, Microsoft, Oracle e Goole, che detengono le prime quattro posizioni.

Dopo essere giunto ai massimi di sempre a fine gennaio, arrivando a lambire i 70$, lo SKYY è stato coinvolto anch'esso nel crollo del mercato azionario durante il mese di febbraio. Dalla metà di marzo ha avuto una ripresa (fonte grafica broker ).

img


Il livello da tenere d'occhio è quello tra 50-55$, dove già in passato la quotazione del hanno avuto una certa tensione, ed anche di recente l'ultimo impulso ribassista - cominciato a inizio aprile - è partito proprio dopo aver fallito l'assalto a quella quota.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
i 5 k 9 z 7
Trading strategies

Ultime notizie
zloty-polonia-3.jpg
Sforbiciata al costo del denaro di 40 pb. Nel corso dell'emergenza Covid, la banca centrale ha ridotto il tasso di base di 140 pb
borsa-piazza-affari-5.jpg
Ancora una giornata positiva per il listino milanese, che prosegue la serie positiva iniziata venerdì scorso
won-3.jpg
Il ciclo di allentamento della banca centrale sudcoreana potrebbe non avere ancora raggiunto la fine

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market