Home
etf-5.jpg

La quarantena negli USA potrebbe spingere i beni di consumo (e gli Etf come XLP)

Scritto da -

Come è successo qui in Italia, la gente che rimarrà rifugiata in casa si vorrà comunque assicurare le scorte dei beni di consumo essenziali
Non c'è dubbio che il vero driver dei mercati in questo momento sia il Covid-19, che finora ha creato danni enormi al mercato azionario, a quello petrolifero ed ha perfino intaccato i safe haven (venduti per la caccia alla liquidità).
In questo scenario, la ricerca di nuove opportunità di investimento in ETF è complessa, ma tuttavia non priva di soluzioni.

L'emergenza spinge i beni di consumo


Bisogna partire dal presupposto che le conseguenze economiche del virus continueranno per mesi, e nel frattempo verranno stravolte le abitudini delle persone.
Come è successo qui in Italia, succederà anche negli USA, dove tutti i 50 stati hanno ormai confermato casi di contagio. La rapida diffusione del virus sta portando ad ampi divieti di viaggio e alla cancellazione di eventi di grandi dimensioni, nonché alla chiusura di scuole, college, università, ristoranti e bar e centri commerciali.

In tale scenario, una cosa di cui non si potrà comunque mai fare a meno sono i beni di consumo di base, poiché la gente che rimarrà rifugiata in casa si vorrà comunque assicurare le scorte di tutto quello che potrà rendere una "prigionia forzata" meno stressante.


Il Consumer Staples Select Sector SPDR Fund (XLP)


Per questo alcuni ETF sui beni di prima necessità, probabilmente trarranno beneficio (eventualmente) dall'epidemia di coronavirus.
Come ad esempio il , un fondo con partecipazioni in Walmart, PepsiCo e Proctor and Gamble, che riproduce la performance dei titoli di borsa che fanno parte dell'Indice Consumer Staples Select Sector (prodotti alimentari e di base; prodotti per la casa; bevande; tabacco; ecc).

Un tipo di investimento come il è ideale durante i periodi in cui i consumatori fanno scorta di forniture per una pandemia globale.
Alcuni segnali in tal senso stanno già arrivando, perché come vediamo nel grafico sottostante (fonte grafica broker ), il calo del XLP è stato decisamente inferiore a quello degli indici di Borsa USA, dall'inizio della diffusione del Covid anche in territorio americano.

img


Dal punto di vista tecnico, dopo il taglio delle medie mobili avvenuto a fine febbraio, il ha avuto una brusca caduta che l'ha portato nuovamente verso quota 50, sui minimi di oltre un anno.
Questa quota è molto importante, perché oltre ad essere una soglia psicologica, è l'area da cui sono partiti i trend rialzisti che hanno caratterizzato la fine del 2018 e poi l'intero 2019 (fonte grafica broker ).

img

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
1 T Q 5 Y 4
Trading strategies

Ultime notizie
borsa-piazza-affari-5.jpg
Nel listino milanese si mettono in mostra i settori beni per la casa (+2,19%), petrolio (+1,75%) e vendite al dettaglio (+1,68%)
rublo-russia-3.jpg
L'istituto centrale ha preannunciato però che potrebbe ritoccare la ribasso il costo del denaro nel prossimo futuro
borsa-piazza-affari-6.jpg
A Piazza Affari si mettono in evidenza i settori alimentare (+1,52%), automotive (+1,45%) e chimico (+0,96%)

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market