Home
bank-of-england.jpg

Bank of England, altro taglio dei tassi (15pb). La sterlina GBP respira

Scritto da -

La BoE decide di ridurre il tasso d'interesse di riferimento allo 0,1%, appena pochi giorni dopo averlo ritoccato di mezzo punto
Riunione straordinaria anche per la Bank of England, e taglio dei tassi per la banca centrale britannica (che vara pure un aumento del Piano di Quantitative Easing di circa 200 miliardi di sterline). Il comitato di politica monetaria ha deciso - con un voto unanime - di ridurre il tasso d'interesse di riferimento allo 0,1%, appena pochi giorni dopo averlo ritoccato di mezzo punto.

Il sostegno all'economia e al sistema sanitario richiederà un indebitamento statale molto più elevato. La banca centrale che mostra la volontà di acquistare debito pubblico garantirà che il mercato possa assorbire questa ulteriore emissione senza eccessivo stress", ha affermato la BoE.

La sterlina respira


La mossa della Bank of England ha dato un po' di sollievo alla sterlina, che in mattinata aveva toccato nuovi minimi di 35 anni contro il dollaro ( a 1,1475), e che si stava muovendo sui nuovi minimi storici contro il franco svizzero (). Il pound dunque si è portato a 1,1759 contro dollaro (+1,62%) e 1,0932 sull'euro ( +3,03%).

La prossima riunione del comitato di politica monetaria britannico è in programma per il 25 marzo.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
5 G 2 H 2 i
Trading strategies

Ultime notizie
yen-3.jpg
La Banca centrale del Giappone ha rivisto al ribasso le stime riguardo alla crescita e all'inflazione
zloty-polonia.jpg
Il meeting della Narodowy Bank Polski si conclude con la conferma del costo del denaro, tagliato di 140 pb durante la fase acuta della pandemia
borsa-piazza-affari-2.jpg
Fari puntati sul mercato azionario USA dove è partita la stagione delle trimestrali

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market