Home
bce.jpg

BCE, tassi fermi e Lagarde delude i mercati. Eur-Usd in calo, occhio al "testa e spalle"

Scritto da -

Il tono molto accomodante della presidente della BCE ha deluso gli investitori. Euro sui minimi di 6 settimane contro il dollaro
Dal meeting del Consiglio direttivo della Banca centrale europea (BCE) è venuta fuori una scontata conferma dei tassi di interesse allo 0% (confermati anche i tassi sulle operazioni di rifinanziamento marginale e sui depositi presso la banca centrale rispettivamente allo 0,25% e al -0,50%).
Rimane intatto anche il piano di Quantitative Easing da 20 miliardi al mese, che si concluderà “poco prima” del prossimo rialzo dei tassi, che rimane una prospettiva ancora indefinita.

Il meeting della BCE


Il Consiglio direttivo, presieduto da Christine Lagarde, ha confermato inoltre confermato che i tassi "rimarranno ai loro livelli attuali o inferiori finché le prospettive di inflazione non convergeranno saldamente" vicino al target del 2%.
Riguardo al QE, la BCE ha confermato che continuerà anche a reinvestire il capitale rimborsato sui titoli in scadenza.


Revisione della strategia


Per la prima volta in 15 anni, la BCE ha iniziato la revisione della sua strategia di politica monetaria, che si concluderà entro fine anno e che riguarderà anche la misurazione dell'inflazione (compreso il nodo se includervi i prezzi di immobili e affitti), nonché gli effetti collaterali dei bassi tassi di interesse.
Anche il clima farà parte di questo ripensamento delle priorità strategiche.

In conferenza stampa, Lagarde ha inoltre ribadito la richiesta ai Paesi che possono (cioè quelli con margini di bilancio sufficienti) di affiancare “in maniera tempestiva” la linea accomodante della Bce con politiche di Bilancio espansive. I Paesi invece “con debiti elevati devono mantenere politiche prudenti e perseguire i target di risanamento”, ha affermato la presidentessa della Bce.

Euro debole, occhio al testa e spalle


Dopo il meeting della BCE, l'euro è sceso fino al minimo di sei settimane contro il dollaro () a quota 1,1059 (non accadeva dal 9 dicembre).
Gli investitori si aspettavano un tono meno da "colomba" da parte della Lagarde.

img

Come vediamo sulla webtrader , si sta completando un "testa e spalle" ribassista, dove la neckline pressoché coincide con la media mobile a 50 periodi verso area 1,1060.
La tenuta di questo riferimento appare dunque strategica per evitare un deterioramento delle prospettive dell'.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
4 Q i 8 h 3
Trading strategies

Ultime notizie
criptovalute-2.jpg
Le top della settimana sono Cosmos (45%), Stellar (41%), Cardano e VeChain (29%), BitcoinSV (20%), BinanceCoin (19%)
petrolio-3.jpg
Sia WTI che Brent hanno fallito diversi tentativi di infrangere la resistenza posta rispettivamente a 41 e 44 dollari al barile
borsa-piazza-affari-5.jpg
Dopo tre ribassi consecutivi, Piazza Affari si rialza. Bene anche le altre piazze del Vecchio Continente

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market