criptovalute-1.jpg

CRIPTOVALUTE, ottobre parte bene ma lo sprint finisce presto. Bitcoin sugli 8000$

Scritto da -

Mercati tutto sommato piatti dopo uno scatto temporaneo avvenuto ad inizio settimana
Aveva illuso tutti l'ottimo avvio di ottobre delle . Quasi la totalità del settore aveva infatti avuto un forte slancio. Tuttavia, la scossa è durata poco perché a settimana inoltrata l'inerzia ha cambiato direzione, spingendo molte valute digitali in territorio negativo.

Bitcoin si affaccia su 8500, poi cala


Dopo aver sofferto parecchio nella settimana conclusiva di settembre, ha fatto un balzo avanti (a inizio settimana, fino a 8500) e poi tre passi indietro (tre giorni di rosso consecutivo da metà settimana), finendo per rimanere poco sotto quota 8000 dollari, come vediamo sulla webtrader . Praticamente allo stesso punto in cui si trovava sabato scorso.

img

L'oscillazione dei prezzi della regina delle crypto va quindi avanti, con una volatilità infragiornaliera che rimane ancora elevata. non sembra avere la forza necessaria a risalire oltre la resistenza di breve periodo di 8.400-8.500 dollari (livello che coincide con il ritracciamento del 50% del movimento che Bitcoin ha avuto nel corso del 2019).

Nonostante l'andamento non entusiasmante, la dominance di nella settimana è rimasta sul 67%.

Le altre: Ethereum ed EOS


Per quanto riguarda le altre crypto, la settimana è stata contrastata, con un’alternanza di segni positivi e negativi.
, seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato, il primo di ottobre aveva illuso tutti affacciandosi quasi a 185 $, ma in seguito è scivolato verso la quotazione di 171$.
Anche in questo caso sfruttiamo la webtrader .

img

Nelle ultime settimane Ethereum è stato al centro dell'attenzione per l'eccessivo uso della rete, che aveva comportato un temporaneo innalzamento delle fee per eseguire le transazioni sul network. Tuttavia, adesso la situazione del network di ETH è tornata ad essere più scorrevole.

Settimana positiva per EOS (EOS), salito a $ 2,93. L'asset ha avuto una spinta dopo Block.One si è regolato con la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti, pagando una multa di $ 24 milioni su un ICO da $ 4 miliardi.

Durante la settimana, la capitalizzazione di mercato totale delle criptovalute ha oscillato tra un minimo di $ 208,5 a un massimo di $ 226,12 miliardi.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
L 5 E 5 t 1
Strategie

IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto