Home
bonus trading

Il bonus senza deposito: come sfruttare gli omaggi offerti dai broker

Scritto da -

Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio

La concorrenza tra i vari broker per trading online si è sempre giocata anche sulle condizioni di ingresso per i clienti, i famosi bonus (con/senza deposito). Negli ultimi tempi però le normative ESMA (European Securities and Markets Authority) hanno cambiato radicalmente il settore, e dall’agosto 2018 è scattato il DIVIETO DEI BONUS da PARTE DEI BROKER.
Significa che non ci sono più promozioni o vantaggio per i clienti?
Non proprio, è solo che hanno cambiato forma…

I broker hanno dovuto cancellare i BONUS (CON o SENZA DEPOSITO) dalle proprie proposte, ma molti hanno previsto delle promozioni differenti – non più in denaro – per i nuovi clienti.
Adesso le andremo a vedere…

STOP ai BONUS, ecco i nuovi benefit ai clienti

Come ti abbiamo detto, i bonus senza deposito dall’agosto 2018 non ci sono più. Malgrado la disciplina sia diventata più rigida, molti ottimi broker comunque si sono ingegnati per proporre dei privilegi a chi apre un conto con loro.
Adesso ne vedremo alcuni in rassegna.

I segnali di trading per i clienti

Un servizio che alcuni broker propongono ai loro nuovi clienti è quello dei segnali di trading. Si tratta di avvisi che vengono inviati ai trader (via sms, sulla piattaforma o via mail) riguardo operazioni potenzialmente profittevoli.
Chi li propone?
Questo servizio viene offerto dal broker .

segnalixm-new1.png

Selezionando uno dei segnali che si ricevono in tempo reale sul proprio pannello , si può vedere la direzione del segnale (rialzista/ribassista) e anche il motivo che sorregge la previsione, ossia l’esistenza di un eventuale pattern grafico che si è formato, la qualità del segnale, il timeframe su cui si manifesta, la sua affidabilità.

Il servizio di ANALISI di XTB

Un altro broker che offre un servizio accessorio molto completo è .
Qui non siamo di fronte a un semplice servizio di segnali di trading, ma a qualcosa di molto più ampio, che si trova integrato sulla , che è la piattaforma unica di questo broker.

xstation-segnali-trading.png

Come vediamo sulla piattaforma, c’è una sezione apposita che si chiama ANALISI DI MERCATO, dove si trovano ANALISI TECNICHE con i principali LIVELLI DI PREZZO da monitorare, ma anche dei veri e propri SEGNALI DI TRADING e le raccomandazioni delle principali banche d’affari come Morgan Stanley, Barclays, Deutsche Bank e altre. .
Lo stesso servizio prevede l’invio di questi importanti aggiornamenti anche sul proprio smartphone.

I benefit dei “Popular Investor” (eToro)

In questo caso il benefit che ottiene il cliente è successivo alla sua registrazione. Come molti sanno eToro dà la possibilità a un trader di “copiare” altri trader oppure di essere copiato.
Se poi si è anche bravi, si guadagnano commissioni aggiuntive!
Ogni cliente può infatti diventare , ovvero guadagnare nel suo ruolo di “guida” per altri trader. In sostanza si RICEVONO PAGAMENTI QUANDO COPIANO I TUOI INVESTIMENTI.

Il modello di business di eToro si basa sul successo finanziario dei suoi clienti, quindi quando hanno successo loro, abbiamo successo noi. Ecco perché incoraggiamo i nostri top trader a condividere le loro conoscenze e li ricompensiamo quando più persone li copiano – dal sito eToro

Con il programma quindi puoi costruire la tua propria attività finanziaria. Quando vengono copiati da altre persone, i Popular Investors guadagnano pagamenti fissi e fino al 2% del loro patrimonio gestito annuale (AUM). Questi pagamenti sono in aggiunta agli utili realizzati con il proprio trading.
Tutti i pagamenti ai Popular Investor sono accreditati come fondi reali e immediatamente prelevabili.

Conclusioni sui bonus con /senza deposito

Per il trading online è cominciata una nuova era. L’addio del bonus era annunciato da tempo, ma questo non vuol dire che il servizio offerto sia peggiore o ridotto. Anzi, molti broker saranno costretti a inventarsi nuove soluzioni per rendere il proprio brand più attraente, e ovviamente questo va a tutto vantaggio del trader.

Come abbiamo detto tante volte, occorre sempre rivolgersi a broker di fama certa per evitare di fare “brutti incontri” nel web. Le offerte e le promozioni troppo allettanti devono farti sempre insospettire. Occorre quindi cautela nello scegliere l’intermediario con cui operare.
Buon trading!

Non è possibile commentare questo post.

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA