Home
broker forex

Come faccio a sapere se un BROKER è AFFIDABILE? Ecco la risposta

Scritto da -

Ecco come scoprire se ti puoi fidare di un broker e una tabella che ti aiuterà a scegliere un BROKER REGOLAMENTATO in Europa

Uno dei rischi maggiori ai quali un trader va incontro, è quello di affidarsi al broker sbagliato o peggio ancora truffaldino.
Sapendo che questo rischio esiste, tutti quelli che si affacciando nel mondo degli investimenti online si chiedono “come faccio a sapere se un broker è affidabile?“.

Adesso cercheremo di dare una risposta a questa domanda, dicendoti NON SOLO da chi deve stare alla larga, MA ANCHE quali sono i broker più famosi che hanno – nel corso del tempo – dimostrato la loro affidabilità.

Come rispondere al quesito: come faccio a sapere se un broker è affidabile?

Quando un trader si chiede “come faccio a sapere se un broker è affidabile?”, la prima è più immediata risposta che si può dare è: osservando le regolamentazioni del broker.
I broker che sono autorizzati pubblicano sempre nella loro homepage le autorità che hanno rilasciato queste autorizzazioni.

Guarda ad esempio la homepage di (non a caso uno dei più famosi) come indica chiaramente tutte le sue regolamentazioni e anche le normative che rispetta: fondi protetti, sicurezza SSL, ecc.

plus500-affidabile

I broker di cui ci si può fidare

Per farti comprendere CHI devi cercare per fare trading online, dobbiamo chiarire un concetto su cui talvolta si fa confusione.
I broker ottengono una LICENZA DI AUTORIZZAZIONE nel Paese UE dove di solito hanno la sede legale (prevalentemente Cipro).
Se noti che un broker ha una autorizzazione presso paesi esotici come le Seychelles o le Isole Cayman… beh allora dovresti fare molta attenzione.

Il passaggio successivo: in base all’autorizzazione ottenuta presso un Paese UE, i broker possono ottenere la REGISTRAZIONE presso la nostra Authority, la Consob.
Grazie alla REGISTRAZIONE presso la Consob, si ottiene il via libera a fornire diversi servizi in Italia. Chi non ottiene la registrazione Consob, non ha alcun titolo per offrire servizi nel nostro paese.

Nella TABELLA qui sotto, evidenziamo alcuni dei broker più famosi che hanno ottenuto una REGISTRAZIONE presso la nostra Authority di mercato.

I broker da cui stare lontani

In un altro articolo abbiamo pubblicato l’elenco dei broker non regolamentati (aggiornato periodicamente), ossia quegli operatori che sono stati pescati ad operare in Europa senza avere l’autorizzazione necessaria.

Purtroppo si tratta di un elenco lunghissimo e sfortunatamente non è mai completo, perché spuntano come funghi operatori che cercano polli da spennare. Le diverse Authority fanno il possibile per segnalarli al pubblico, ma chiaramente non riescono a indicarli davvero tutti. Per questo devi comunque tenere gli occhi aperti.

La scelta migliore

E allora come faccio a sapere se un broker è affidabile?
Valutando le autorizzazioni che esibisce, la sua storia e la sua diffusione globale.
Noi poco fa ti abbiamo fornito la TABELLA DI PIù FAMOSI BROKER REGISTRATI IN ITALIA. Si tratta di operatori che hanno una storia radicata nel trading online, ed in alcuni casi (come ) anche una forte capacità innovativa.

In ogni caso che tu scelga uno di questi broker presenti nella tabella oppure ti rivolgi ad altri, devi sempre prima sapere se un broker è affidabile.
Buon Trading (regolamentato)!

Non è possibile commentare questo post.

IN EVIDENZA