yen-3.jpg

Giappone, l'inflazione stenta. Lo Yen guadagna solo sul dollaro (Usd-Jpy -0,3%)

Scritto da -

Il governatore Haruhiko Kuroda ha definito "inappropriato" parlare di exit strategy in un discorso tenuto a Davos
Non accenna ad accelerare l'inflazione in Giappone. Secondo i dati diffusi dal ministero nipponico di Affari Interni e Comunicazione, i prezzi al consumo "core" sono rimasti stabili allo 0,9% annuo, ancora molto distanti dal target del 2% della banca centrale. I prezzi dell'area Tokyo del mese di gennaio - ritenuti un buon anticipatore delle tendenze future - sono calati allo 0,7%.

La dinamica dei prezzi rimane quindi il problema maggiore che la Bank of Japan non riesce a risolvere, visto che invece la ripresa economica è forte e costante. Proprio per questo stanno emergendo delle forti divergenze di vedute riguardo la politica monetaria dell'istituto nipponico. Dalla lettura delle minute dell'ultimo meeting emerge infatti un certo nervosismo per le conseguenze che potrebbero derivare da un'eccessiva estensione temporale delle condizioni monetarie ultra accomodanti. Alcuni membri del board sarebbero ora propensi ad una stretta monetaria o comunque a un rallentamento degli acquisti di asset.




Tuttavia, il governatore Haruhiko Kuroda ha definito "inappropriato" parlare di exit strategy in un discorso tenuto a Davos (dove è in corso il World Economic Forum). Ha inoltre affermato che "c'è ancora un bel po' di distanza per centrare il nostro target di inflazione del 2%".

Dopo il rilascio dei dati sull'inflazione, lo yen giapponese è salito contro il dollaro USA (il cross UsdJpy viaggia a 109,05 a -0,3%) ma ha perso terreno contro le altre valute più scambiate (EurJpy a 135,9 con un guadagno dello 0,2% mentre GbpJpy a 155,57 a +0,5%).

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
1 Y 8 i 9 N
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market