euro.jpg

Eurozona, inflazione vicina al target BCE. Ma non ci sarà alcuna svolta monetaria

Scritto da -

I prezzi nell'eurozona salgono all'1,9% secondo la stima flash. Ma la BCE ha già annunciato che non ci sarà la stretta monetaria
C'è sempre l'inflazione al centro delle tematiche riguardanti l'Eurozona. Ad aprile, secondo la stima flash fornita da Eurostat, i prezzi al consumo saliranno dell'1,9% - meglio delle aspettative che erano dell'1,8% - e quindi in deciso aumento rispetto dal dato precedente (1,5%).
L'inflazione core - ovvero quella che esclude le componenti maggiormente volatili - ha allungato il passo all'1,2% dallo 0,7% precedente e contro l'1% del consensus, mentre quella che esclude solo l'energia è attesa all'1,3%.

Siamo quindi vicini al target fissato dalla BCE, ma non è ancora stato centrato. Tuttavia non ci sono state grosse ripercussioni nel Forex, dal momento che il commento a questo risultato è stato dato... in anticipo da Draghi.



Ieri il numero uno della BCE aveva ribadito ancora una volta che, sebbene l'Europa sia in crescita dal punto di vista economico, le condizioni non sono ancora tali da fare ritenere che l'inflazione rimarrà a livelli accettabili senza l'aiutino esterno dell'istituto centrale europeo. Di fatto quindi ha respinto al mittente le richieste di una stretta monetaria. Del resto proprio ieri non vi è stata alcuna decisione nuova sul tasso di interesse e sulla politica monetaria della Banca Centrale Europea, a conferma che si vuole mantenere l'allentamento.

Sul mercato valutario, oggi l'euro ha spinto al rialzo contro il dollaro tornando in area 1,09 (resistenza vista a quota 1,0946 e successiva a 1,1039. Supporto a 1,0853).









  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
A 5 F 3 F 5
Strategie

IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Lo spread è il vero costo per il trader. Ecco perché è importante sapere quale è il broker più conveniente con cui negoziare
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market