segnali-opzioni-binarie.jpg

Segnali opzioni binarie. Sono utili per guadagnare e dove si possono trovare?

Scritto da -

Avere buone fonti di segnali opzioni binarie è importante se si vuole fare trading con profitto
ATTENZIONE: a partire dal 1 luglio 2018 la ESMA (l’autorità europea che vigila sui mercati finanziari) ha deciso di vietare la vendita di opzioni binarie e digitali nel SEE (Spazio Economico Europeo).
Le nuove restrizioni avranno una validità di tre mesi. Prima del termine l’Esma potrà rivederle e/o decidere di estenderle per altri tre mesi.
Data l'esistenza di questo divieto, al momento il contenuto del presente articolo ha quindi SOLO VALORE DIDATTICO o DI ARCHIVIO.


Cercare dei segnali opzioni binarie affidabili è una delle cose più frequenti che capitano ai trader, soprattutto a chi non ha ancora grande esperienza nel mondo binario. Del resto è logico che si provi a sfruttare l'esperienza altrui finché non se n'è creata una propria.
Analogamente a come accade per le altre forme di operazioni online, anche per le opzioni binarie dovrai muoverti con cautela nel cercare le fonti più affidabili di segnali operativi. Del resto, se lo scopo ultimo è ottenere un profitto, allora la ricerca delle fonti migliori da cui attingere delle indicazioni operative è un processo che va curato con attenzione.
Adesso affronteremo questo discorso in due fasi...
A) faremo qualche premessa utile
B) esamineremo il SERVIZIO DI SEGNALI FINMAX


La perfetta fonte di segnali per opzioni binarie


Una premessa è necessaria: per quanto la tua fonte o le tue fonti possano essere affidabili, nessuno mai ti potrà garantire il 100% di successo. Del resto se uno avesse la capacità di dare indicazioni sicure al 100%, non sprecherebbe tempo a dirlo agli altri ma le sfrutterebbe per se stesso, non trovi?
Guarda questa foto tratta dal web: a noi vengono i brividi a leggere la frase "guadagni assicurati" per questo software...
segnali-sicuri.jpg


La cosa migliore da fare è considerare i segnali come suggerimenti. Se ti vengono forniti da esperti allora possono essere molto affidabili. Per questo motivo ti diciamo subito che preferiamo quelli offerti dai broker (e sono pure gratis) a quelli che si ottengono su siti privati o software (spesso costosi e forniti da chissà chi, tanto a loro interessa solo che ti abboni o compri il programmino "miracoloso").


Restiamo un attimo su questo punto e chiariamo meglio.
Quando è un broker a fornirti i segnali ha tutto l'interesse a farti investire bene e in modo consapevole perché spera che tu guadagni, così continuerai a usare proprio lui come broker. Se investi male invece è probabile che chiuderai presto il conto e te ne andai dalla concorrenza.
Il sito privato invece questo problema non ce l'ha perché anche se ti fornisse suggerimenti sballati e tu dopo un mese di abbonamento te ne andassi, il sito potrebbe riaprire il giorno dopo con un altro nome facendo ripartire la giostra (Cosa che un broker non può fare). Magari ci saranno anche siti affidabili, ma vale la pena rischiare?


Diciamo che utilizzare i segnali binari offerti dai broker è come chiedere consiglio a una persona esperta; invece rivolgersi a un sito o software è come chieder consiglio a un perfetto sconosciuto. Lo faresti?
Beninteso, è chiaro che se ti affidi al broker "pincopallo" che nessuno conosce, allora hai già sbagliato in partenza. Scegli bene il broker giusto, sceglilo affidabile, sceglilo con cura e vedrai che anche i suoi segnali saranno degli alleati preziosi per il trading.


Dove trovare i segnali per opzioni binarie


A questo punto ti starai ponendo la domanda cruciale: "dove trovo i migliori segnali per opzioni binarie gratis?" Valutare tutte le fonti sarebbe impossibile perché ce ne sono tantissime in giro (e spuntano come i funghi) per cui stabilire chi è il migliore non si può. Ma se hai seguito il discorso fatto finora, dovresti restringere la tua ricerca ai broker binari per cercare dei buoni fornitori di segnali (stando ben lontano quelli che ti promettono guadagni certi o che vantano di aver avuto risultati molto eclatanti, perché provano a prenderti in giro).


In passato c'erano diversi broker che fornivano segnali, ma alcuni hanno cambiato settore operativo passando al CFD-Forex (come ha fatto 24option) mentre altri broker non sono più attivi. Al momento però si possono sfruttare ancora una fonte...


Finmax


Si tratta di un broker nato come binario "puro", ovvero specializzato proprio in questo tipo di trading che poi si è evoluto in Forex Cfd. Il SERVIZIO DI SEGNALI FINMAX è integrato nella piattaforma stessa. Come si vede in questo screenshot, basta un clic sul menu a sinistra della nostra piattaforma per aprire una finestra con le indicazioni complete di trading (asset, direzione, scadenza). Poi si è liberi se scegliere o meno di seguirle.
finmax-platform-signal.jpg

Il numero di segnali giornalieri varia a seconda del conto che viene sottoscritto, fino a raggiungere il massimo (anche un centinaio) per i clienti VIP (qui trovi la recensione completa di Finmax).



Un errore da evitare


A questo punto dobbiamo ribadirti una cosa: non esiste un guadagno senza sforzi. Niente ti verrà regalato e anche il segnale più attendibile dovrai comunque metterlo in discussione e valutare se investire o meno. Se pensi di ricevere segnali affidabili e che basta solo applicarli per guadagnare sempre, sei fuori strada.


Anzitutto, dovrai essere sempre tempestivo nel metterli in atto. Quando si verifica una particolare condizione di mercato, non è che hai troppo tempo a disposizione per cogliere l'opportunità. Per cui ti dovrai dare una mossa, essere bravo a cogliere i suggerimenti, interpretarli e poi agire.


Segnali a rischio alto e basso


A prescindere dall'affidabilità o meno della tua fonte di segnali, questi ultimi possono essere connessi a un profilo di rischio elevato oppure basso. Ci sono fonti che offrono soprattutto suggerimenti molto redditizi ma altrettanto rischiosi, mentre altre sono orientate alla prudenza: ti fanno rischiare meno ma anche guadagnare poco. Ricorda sempre che la esposizione al rischio di un investimento è molto importante, perché le tue strategie di trading devono bilanciare sempre le operazioni più avventurose con quelle più conservative.


La verifica delle performance


A prescindere che tu ti fornisca da broker o siti, quando hai valutato che una fonte può essere attendibile ricorda sempre che dovrai valutare se questi segnali generano o meno le performance attese. Se non è così, analizza quello che hai fatto per capire se la fonte non è valida oppure sei tu che hai sbagliato nell'impostare le tue strategie di trading. Tenere conto delle performance di un fornitore di segnali significa anche garantirsi la possibilità di cambiarlo in modo tempestivo se non produce più guadagni.



Conclusioni


Come ti abbiamo detto già in precedenza, un buon fornitore di segnali di trading ti può dare una mano nelle tue sessioni operative, anche se nessuno può garantirti il 100% dei successi. Scegli con cura il tuo fornitore di segnali e controlla sempre le sue performance. Ovviamente dopo aver scelto bene anche il tuo broker.
Nella tabella che segue troverai le principali caratteristiche di alcuni tra i più affidabili operatori del trading binario. Potrai sapere le condizioni del servizio di signal offerto da ognuno di loro attraverso le recensioni del nostro sito.





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
2 C u 3 t 8
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market