bonus-trading.jpg

Il bonus senza deposito: come sfruttare gli omaggi offerti dai broker

Scritto da -

Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...

La concorrenza tra i vari broker per trading online si gioca anche sulle condizioni di ingresso per i clienti: gli ormai famosi bonus. Negli ultimi tempi le normative CySEC sono cambiate e diventate molto più stringenti. Per questo motivo la quasi totalità dei broker ha eliminato la parola "bonus" dalle proprie proposte (moltissimi lo hanno sostituito con un "premio di registrazione") mentre altri hanno previsto delle promozioni differenti per i nuovi clienti. Altri ancora hanno conservato immutato il concetto di bonus, semplicemente perché aderiscono ad altri regolatori (non alla CySEC) oppure perché hanno chiesto ed ottenuto il via libera proprio dalla stessa CySEC.


Comunque lo vuoi chiamare, il concetto resta più o meno sempre quello: ai nuovi clienti viene offerto un benefit per il solo fatto di aver preferito un certo broker piuttosto che gli altri.
Adesso andremo a vedere se e quali broker propongono dei benefit ai nuovi clienti. Prima però...


La norma sul bonus trading senza deposito


Facciamo una premessina rapida per spiegarti perché la parola "bonus" è scomparsa da molti broker.
La CySEC (società di vigilanza cipriota, quindi della maggioranza di siti di trading CFD, opzioni binarie e Forex) ha pubblicato una Circolare C168 il 30 novembre 2016. In essa viene chiarito che le condizioni alle quali venivano offerti i bonus spesso erano poco chiare e rischiavano di indurre in errore il cliente. In questo la CySEC vedeva un comportamento poco professionale da parte dei broker, e per tale motivo ha irrigidito le regole.
Chi vuole ancora sfruttarli, deve prima farseli approvare dalla CySec stessa o rispettare alcuni standard.


Qualcuno c'è rimasto male, molti invece (come noi) ritengono che sia stato un passaggio importante. I bonus stavano diventando troppi e spesso effettivamente le condizioni non erano molto chiare, specie riguardo la possibilità di prelevare i bonus stessi. Quindi è un bene che questo aspetto del trading online sia stato maggiormente regolato e sottoposto a vigilanza.


Chi offre benefit ai nuovi clienti


Come ti abbiamo detto, malgrado la disciplina sia diventata più rigida, molti ottimi broker si sono ingegnati per proporre dei privilegi a chi apre un conto con loro. Adesso ne vedremo alcuni in rassegna.
Chiaramente quelli che in assoluto sono i più richiesti sono i bonus senza deposito. In pratica senza versare nulla, otterrai comunque dei fondi reali per fare trading.


Markets.com


Il broker Markets.com ha adottato un premio di registrazione pari a 25 euro. Basta aprire un conto, completare la registrazione e si otterrà il premio di 25 euro che verranno aggiunti al tuo conto per iniziare a fare trading sin da subito, senza deposito.
Sempre Markets propone inoltre un premio simile a quello precedente: 20 euro omaggio per l'installazione dell'app per fare trading in mobilità.
Qui trovi la recensione completa di Markets.com


AvaTrade


Anche il broker AvaTrade offre un piatto ricco per chi decide di sceglierlo come broker. E' infatti proposto un BONUS per nuovi clienti che può giungere fino a 10.000 euro (vedi info qui). Peraltro questo operatore consente anche un periodo di prova delle piattaforme di trading con un CONTO DEMO senza deposito.


XM.com


Anche il broker XM si è adeguato alle nuove normative, chiarendo meglio i contenuti del suo bonus di benvenuto. Ha conservato infatti il suo bonus trading senza deposito da 25 euro. Questa cifra non è prelevabile, ma i profitti ottenuti con essa sono interamente prelevabili. Che significa? ...che se apro un conto mi danno 25 euro omaggio che però devo per forza impiegare in operazioni di trading (non posso prelevarli subito); tuttavia, tutti i profitti che otterrò saranno miei e subito prelevabili (qui trovi le info sul bonus XM).
Inoltre XM offre un bonus del 50% rispetto al primo deposito fino a 500 euro; un ulteriore 20% invece è riconosciuto per i depositi fino a 4500 euro (anche questo Bonus non è prelevabile).
Ricordiamo inoltre che diverse volte l’anno XM offre speciali bonus stagionali, in concomitanza con alcuni eventi del calendario economico. Questi bonus sono disponibili solo per un periodo di tempo limitato.
Qui trovi la recensione completa di XM.com


FxORO


Il broker FxORO propone un altro benefit, più particolare. Ha infatti deciso di proporre un conto DEMO con 25 euro per fare trading virtuale, ma se si ottengono delle vincite queste verranno accreditate sul conto reale.
C'è poi un'altra promozione simile, che offre un bonus che non è connesso alla propria attività ma al fatto di "portare un amico"; in sostanza se introduci un amico a FxORO, ti verrà riconosciuta una commissione a partire da 100 euro in base al suo deposito iniziale.
Qui trovi la recensione completa su FxORO


IronFX


Un altro operatore che ha mantenuto intatto il concetto di bonus è IronFX, regolamentato dalla Financial Conduct Autority (FCA) nel Regno Unito.
Questo broker offre ai propri clienti la possibilità di scegliere tra un illimitato SHARING BONUS del 100% oppure un IRON BONUS del 20% fino a 2mila euro. Anche in questo caso i bonus ottenuti non possono essere prelevati.


Conviene il bonus trading senza deposito?


Se è sicuro che il bonus trading senza deposito sia quello più cercato dai trader, è meno sicuro se questo convenga o meno. Oggi come oggi, rispetto al passato c'è maggiore chiarezza su un punto: i bonus non sono prelevabili, ma in linea di massima possono generare utili che invece lo sono.
Il motivo è abbastanza logico: chiunque potrebbe pensare di sottoscrivere un account, ottenere un bonus e poi richiamare il capitale prendendosi l'intero malloppo. Mi spiace, non si può. I broker sono generosi, ma non sciocchi.
Ma comunque ottenere un bonus - anche se non prelevabile - significa assicurarsi un bel vantaggio, perché senza versare nulla si potrebbero ottenere comunque dei profitti che diventerebbero reali. Quindi soldi per fare altro trading o da prelevare.


Il fattore psicologico del bonus


C'è poi un lato meno materiale è più astratto che si lega all'utilità di questi benefit. Essi producono un positivo effetto di tipo psicologico sul tuo approccio al trading online.
Dal momento infatti che si tratta di soldi "regalati", la mente è più libera da condizionamenti al momento in cui predispone le strategie di investimento. Questo ti potrebbe consentire di cogliere delle opportunità di mercato che altrimenti non coglieresti, perché magari preso da un'eccessiva prudenza nell'investire.


Occhio però, perché un discorso del genere ha anche la sua controindicazione. Se infatti sei un trader già abbastanza propenso al rischio, essere mentalmente più sciolto potrebbe spingerti troppo oltre. In quel caso dovrai essere tu a darti un freno e non esagerare.


confronto-reali-forex.jpg

La scelta


Una cosa vogliamo però mettere in evidenza. Il benefit concesso dagli operatori può essere una componente interessante per la scelta del broker con cui fare investimenti, ma non il solo.
Questo anche perché nel web esistono tantissimi broker di dubbia fama, molti dei quali puntano proprio su bonus clamorosi per attirare clienti. Altrove abbiamo pubblicato un elenco dei broker truffaldini reso noto dall'autorità AMF. Tienilo sempre d'occhio anche perché periodicamente lo aggiorniamo. I bonus sono la loro prima arma per catturare polli da spennare.


Conclusioni sui bonus


Il bonus e in generale ogni benefit che viene concesso da un broker, è una sorta di "prezzo" che loro devono pagare in un mercato iper-concorrenziale. E ovviamente questo va a tutto vantaggio del trader.
Come abbiamo detto, occorre però rivolgersi a broker di fama certa per evitare di fare "brutti incontri" nel web. I bonus troppo allettanti devono farti sempre insospettire. Occorre quindi più cautela nello scegliere l'intermediario con cui operare.
Buon trading!


APPROFONDIMENTI CONSIGLIATI:
Come scegliere il broker al quale affidarsi
Guadagnare con il Forex? Ecco come operare nel modo corretto





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
8 Z 3 G 6 G
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market