yen-2.jpg

La BoJ resta accomodante. La Fed aiuta lo Yen, ai massimi di 6 mesi sul dollaro USD

Scritto da -

Il governatore Kuroda ha detto che ulteriori stimoli potrebbero essere presi in esame se l'inflazione continuerà a non salire
Nulla di nuovo sul fronte giapponese. La Bank of Japan ancora una volta mantiene i tassi di interesse in territorio negativo (-0,1%), dove vennero portati nel gennaio 2016. Rimane inalterata anche l'impostazione accomodante della politica monetaria, con una decisione presa con 7 voti favorevoli contro 2 contrari.
La Banca centrale ha inoltre confermato il piano acquisto di titoli di stato a un ritmo di 80 mila miliardi di yen l'anno (743 miliardi di dollari).

Rischi per l'economia giapponese


Secondo l'istituto giapponese, esiste un rischio per le prospettive economiche legato alla politica dovish della Federal Reserve USA, unita al rallentamento della Cina indotto dalla guerra commerciale con gli Stati Uniti, che colpisce in modo forte le esportazioni nipponiche.
Tuttavia, la BoJ ritiene che l'economia giapponese (che si è espansa a un tasso annuale del 2,2% nel primo trimestre) dovrebbe "continuare su una tendenza all'espansione moderata" e ha mantenuto invariate tutte le sue linee guida.



Rimane il grosso problema dell'inflazione, che marcia ancora molto al di sotto del target del 2% e nonostante 6 anni di stimoli monetari aggressivi, non c'è verso di farla risalire.
A tal proposito, il governatore Haruko Kuroda ha detto che ulteriori stimoli potrebbero essere presi in esame se i prezzi si rifiutassero di continuare a salire verso l'obiettivo di inflazione.

Yen in rialzo contro il Dollaro


Dopo il meetind ella BoJ, c'è stato un rafforzamento dello yen a 107,54 contro il dollaro (USDJPY), fino a giungere ai massimi di 6 mesi sul biglietto verde. Poi c'è stato un parziale rimbalzo, come vediamo sulla piattaforma IQOption.

img


Più che altro è proprio la debolezza del dollaro a incidere sull'andamento della coppia. Ricordiamo che la Fed ha lasciato i tassi di interesse invariati mercoledì, annunciando che potrebbe tagliarli nei prossimi mesi (forse già a luglio).

Diverso lo scenario per l'euro-yen (EURJPY), che sale di qualche decimo percentuale e arriva a 121,85, rimbalzando dopo alcuni giorni in cui la valuta nipponica si era rafforzata contro quella unica.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
4 k 6 y 6 F
Strategie

IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto