rupia-2.jpg

L'India alza il costo del denaro. INR in crescita contro EUR e USD

Scritto da -

La coppia UsdInr scambia a 68.300, proseguendo lungo un sentiero in discesa intrapreso dal 19 luglio
Dopo quello operato a sorpresa a giugno, la banca centrale indiana ha alzato ancora una volta il costo del denaro (prima di questo doppio ritocco era dal 2014 che non c'era una mossa simile). La RBI ha infatti portato il tasso di interesse al 6,5%. Diversamente dall'incontro di giugno, la decisione di alzare i tassi stavolta non è stata unanime: 5 contro 1.

A spingere verso questa mossa sono stati i recenti dati sull'inflazione, che hanno evidenziato una accelerazione al 5%, ovvero al massimo da 5 mesi (il target è tra 2-6%). La spinta inflattiva è causata dalla combinazione dei prezzi del petrolio e della svalutazione della Rupia. La valuta indiana si è indebolita di circa il 7% quest'anno contro il dollaro, raggiungendo il minimo storico il mese scorso.



La coppia UsdInr scambia a 68.300, proseguendo lungo un sentiero in discesa intrapreso dal 19 luglio (quando sforò quota 69). Anche la coppia EurInr si sta muovendo verso il basso, e adesso quota a 79.755 (ma nell'ultimo anno ha guadagnato l'8%).

Riguardo al futuro, non tutti sono convinti che la RBI effettuerà un altro ritocco dei tassi nel prossimo futuro. Sarà molto interessante in proposito la lettura dei verbali del meeting odierno di politica monetaria, in programma dopo ferragosto.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
7 D 1 R 9 z
Strategie

IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market