corona-ceca-1.jpg

Rep.Ceca, la banca centrale continua ad alzare i tassi. CZK in ascesa contro l'euro

Scritto da -

Il comitato di politica monetaria potrebbe avere ulteriori occasioni per rafforzare ancora la politica monetaria entro la fine dell'anno
Per la quarta volta nel corso di un anno la Banca nazionale Ceca ha alzato i tassi di interesse, sorprendendo gli analisti che si aspettavano una conferma dello 0,75%. Il costo del denaro è infatti stato aumentato all'1,00%.
Il primo ritocco avvenne ad agosto 2017, quando la CNB ruppe con la politica dei tassi di interesse "tecnicamente zero". Poi sono seguiti i ritocchi a novembre 2017, a febbraio di quest'anno e infine quello di mercoledì.

A spingere verso questa mossa c'è la consapevolezza di una forte ripresa economica (così come per l'intera regione dell'Europa centrale), e il fatto che nella Repubblica ceca l'inflazione è stata registrata a maggio al 2,2% (leggermente superiore al target del 2%). La crescita dei salari inoltre ha accelerato al ritmo più veloce in un decennio.

A livello valutario, la coppia EurCzk ha subito un calo dopo il rialzo dei tassi BNC. La corona ceca quindi si sta apprezzando, avvicinandosi al supporto di lungo termine al livello di 25,35.



Va anche sottolineato che la CNB aveva previsto che la corona si sarebbe rafforzata contro l'euro, mentre invece negli ultimi due mesi si è indebolita. Questo fornisce al comitato di politica monetaria l'occasione per rafforzare ulteriormente la politica monetaria. Non a caso molti analisti si aspettano un ulteriore ritocco all'1,25% entro fine anno.




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
s 8 s 7 D 3
Strategie

IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market