powell-fed.jpg

FED, c'è il taglio dei tassi ma non è l'inizio di un ciclo. EUR-USD sui minimi di 2 anni

Scritto da -

Il tasso di interesse è stato tagliato di 25 punti base al 2-2,25% con una votazione non unanime da parte del FOMC
Come si aspettavano i mercati, dopo 10 anni la Federal Reserve è tornata a tagliare il costo del denaro (l'ultima volta accadde a dicembre del 2008). Tuttavia avverte che si tratta di una mossa più preventiva che non l'inizio di un ciclo di riduzioni dei tassi (ne' tantomeno una mossa per accontentare Donald Trump, sostenitore dei tassi più bassi).

Il taglio di 25 pb: decisione non unanime


Il tasso di interesse è stato tagliato di 25 punti base al 2-2,25%. Il FOMC, comitato di politica monetaria della banca centrale americana, non è stato unanime nella propria determinazione, visto che ci sono stati due voti contrari, quello di Eric Rosengren (presidente della Fed di Boston) e di Esther George (presidente della fed di Kansas City).
Il FOMC ha anche annunciato che concluderà la vendita di titoli in portafoglio in agosto, due mesi prima di quanto precedentemente indicato

Il taglio del costo del denaro è stato giustificato dal fine di “agevolare l’andamento dell’economia", come ha precisato il governatore Jerome Powell. “Si tratta di un aggiustamento di metà ciclo, mirato a sostenere espansione economica del Paese”. Powell ha poi aggiunto che la mossa è di tipo “preventivo e serve a proteggerci dai rischi ribassisti, dobbiamo spingere manifatturiero e inflazione”.


Tagli futuri, si o no?


Le parole del presidente della Fed quindi raffreddano la disponibilità della banca a nuovi interventi, anche se in seguito il comunicato diffuso al termine della riunione chiarisce che la banca si impegna ad agire in modo appropriato a sostegno della ripresa. La FED evidenzia che persistono delle incertezze sullo stato dell'economia globale, e che le eventuali mosse sui tassi in futuro dipenderanno dall'espansione dell'economia, compatibilmente con il target dell'inflazione attorno al 2% e le migliori condizioni del mercato del lavoro.

Wall Street giù, il dollaro vola


La decisione della FED ha spinto al ribasso i listini a stelle e strisce, mentre il dollaro ha spiccato il volo. Infatti la coppia ha toccato i massimi da maggio 2017 a quota 1,1058 (+0,8%), come possiamo vedere sulla piattaforma di trading .

img



Anche il , che misura la valuta rispetto a un paniere di sei rivali, è salito a un massimo di due anni, arrivando a 98,631. Va detto che i mercati avevano già scontato il taglio di 25pb, ma sono rimasti colpiti dal fatto che questa mossa non rappresenta l'inizio di un ciclo di riduzione dei tassi.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
4 N H 3 u 1
Strategie

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader