Home
rublo-russia.jpg

Russia, il Rublo crolla sulle sanzioni americane. USD-RUB ai massimi dal 2016

Scritto da -

Gli USA ritengono la Russia responsabile del duplice assassinio di Sergej Skripal e di sua figlia. Le sanzioni dovrebbero scattare a fine agosto
Un'ondata di vendite si sta abbattendo sul rublo russo, che è precipitato del 5% questa settimana contro il dollaro a causa di nuove sanzioni americane. Washington infatti vuole colpire Mosca perché la ritiene colpevole dell'assassinio dell’ex spia russa Sergej Skripal e di sua figlia Julia, il 4 marzo 2018 a Salisbury, nel Regno Unito. A nulla è valso il fatto che la Russia si sia sempre dichiarata estranea al fatto.

Le sanzioni dovrebbero scattare tra una decina di giorni, e colpiranno le esportazioni di beni legati alla sicurezza nazionale, inclusi settori come la tecnologia specializzata di petrolio e gas e alcuni dispositivi elettronici e sensori.
Questo clima teso ha penalizzato fortemente il Rublo negli ultimi giorni. Dopo un periodo di relativa stabilità, la nuova ondata di vendite ha portato il cross verso quota 66.45, ai massimi di 2 anni (fonte grafica broker ).

img


A rendere la situazione più pressante per la valuta russa sci si è messo anche il calo delle quotazioni del petrolio.
Anche l'EurRub guadagna ampio terreno, visto che in settimana ha macinato quasi il 5% di apprezzamento. La coppia viaggia oltre quota 76.80

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
1 x z 3 q 5
Trading strategies

Ultime notizie
criptovalute-2.jpg
Le top della settimana sono Cosmos (45%), Stellar (41%), Cardano e VeChain (29%), BitcoinSV (20%), BinanceCoin (19%)
petrolio-3.jpg
Sia WTI che Brent hanno fallito diversi tentativi di infrangere la resistenza posta rispettivamente a 41 e 44 dollari al barile
borsa-piazza-affari-5.jpg
Dopo tre ribassi consecutivi, Piazza Affari si rialza. Bene anche le altre piazze del Vecchio Continente

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Aggiornata a giugno 2020. Evitate le fregature: l'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market