plus500-webtrader-0.jpg

Come funziona Plus500? GUIDA su come usare la Webtrader

Scritto da -

Guida su come usare Plus500 Webtrader per fare trading online su CFD Forex, azioni e indici

Sei sei "atterrato" su questa pagina significa che nel vasto mondo dei broker, Plus500 ha catturato la tua attenzione. Ti diciamo subito che hai visto giusto, dal momento che parliamo di uno dei marchi più affermati e solidi, nonché di un operatore specializzato nei CFD (contratti per differenza).
Plus500 è un broker che offre tra gli spread fissi più bassi in assoluto (guarda la tabella in coda in proposito) e non prevede alcuna commissione. Inoltre è stato il primo a introdurre (già dal 2013) i CFD su Bitcoin, la criptovaluta che oggi va tanto di moda.


Bando alle ciance e vediamo come funziona Plus500... (se invece sei interessati alla recensione completa (la trovi qui)


Aprire un conto e operare con Plus500


Il primo passo è chiaramente quello di aprire un conto. Ti basta andare alla pagina di registrazione Plus500), selezionare "italiano" in alto a destra e compilare i campi richiesti.
plus500-registrazione.jpg
Fatto questo, premendo "CREA CONTO" si completa la prima fase: si è ufficialmente registrati a Plus500 (il che significa poter utilizzare subito il conto demo). Per fare trading sul serio invece occorre confermare la tua identità, passaggio essenziale per poter versare fondi sul conto. Altrove abbiamo spiegato l'intera procedura per (aprire un conto reale Plus500), per cui se vuoi una guida passo passo per questo ti rimandiamo a quell'articolo.
Adesso invece vediamo come funziona la piattaforma.


Il trading con Plus500


Plus500 utilizza una piattaforma piattaforma proprietaria chiamata WebTrader (si può usare online oppure scaricarla, ed è presente anche come app per dispositivi mobili). Essendo stata creata appositamente sulle indicazioni di questo broker, risponde alle esigenze di chi vuole una piattaforma dall'aspetto pulito, essenziale ma che sia molto veloce e abbia molteplici strumenti subito a portata di mano.
Ecco come si presenta...
plus500-webtrader-1.jpg


Come puoi vedere, l'impostazione è essenziale. A sinistra c'è il menu utente per gestire il proprio conto e vedere le proprie operazioni in corso e passate. Sempre a sinistra c'è l'elenco degli asset disponibili, mentre nella parte alta ci sono le quotazioni in tempo reale degli strumenti che abbiamo deciso di osservare. La metà inferiore è dedicata al grafico dell'asset prescelto, con un menu minimale che riguarda gli strumenti.
Come puoi notare, la maggior parte dello schermo è occupata dalle quotazioni degli asset e dal grafico, ovvero alle cose più importanti per un trader. Il resto è ridotto all'essenziale.


Questo però non vuol dire che gli strumenti non ci sono, anzi. Con la Plus500 WebTrader si può infatti:
1) Negoziare su nuovi mercati
2) Controllare o modificare le posizioni aperte
3) Controllare o modificare gli ordini
4) Guardare le posizioni chiuse
5) Passare dal conto con denaro reale a quello con denaro virtuale (e viceversa)

.

Alert e informazioni sugli asset


Nella schermata principale, accanto a ogni asset c'è la possibilità di impostare degli alert di prezzo e di vedere delle informazioni sul sottostante, così da poter avere un quadro completo della situazione prima di fare qualsiasi operazione.


ALERT.Cliccando sulla "campanella" accanto all'asset è possibile impostare un avviso automatizzato. Può arrivare sulla piattaforma, via sms, via mail o comunque tu desideri.
Gli alert possono essere impostati per: Posizione aperta, Posizione chiusa, Avvisi prezzo (come quello nell'esempio), Annunci, Margine sulla "call".
Nell'esempio qui sotto, abbiamo deciso di impostare sulla nostra Plus500 WebTrader un allarme su un titolo della Borsa Giapponese: Hitachi.
plus500-webtrader-3.jpg


INFORMAZIONI SULL'ASSET. Cliccando sulla lettera "i" si aprirà sulla destra una finestra contenente tutte le informazioni sull'asset prescelto. Nel nostro caso abbiamo deciso di visualizzare quelle riguardanti a Intesa SanPaolo, una delle tantissime azioni della Borsa Italiana che si possono negoziare con Plus500.
Ecco cosa appare...
plus500-webtrader-2.jpg
Da segnalare la presenza della statistica sul "sentiment" di mercato, ovvero la percentuale di compratori e venditori sul titolo. Ci sono anche informazioni circa lo spread, la leva finanziaria per lo strumento, la quantità unitaria, i margini.
E per i più esigenti, Plus500 WebTrader per ogni asset inserisce un link a siti esterni (come YahooFinance, GoogleFinance, ecc) per avere ancora più informazioni aggiornate e le ultime news riguardanti l'asset. Ecco ad esempio cosa propone GoogleFinance sul titolo Hitachi di cui abbiamo parlato poco fa...
plus500-webtrader-4.jpg


Aprire e chiudere una posizione su Plus500 Webtrader


Quello che ci interessa adesso è vedere come passare concretamente all'azione. Vediamo come farlo con la Plus500 WebTrader.
Basta cliccare sulla voce corrispondente: "vendi" o "acquista" per aprire la finestra delle varie opzioni. Nel nostro caso abbiamo deciso di negoziare una delle diverse criptovalute disponibili, ovvero il Bitcoin cash.
Possiamo scegliere la direzione della posizione (acquisto o vendita), impostare Stop Limit e Take Profit, gli Stop Loss e gli Stop Operativo (oltre a vedere le info riguardo al sottostante prescelto.
plus500-webtrader-5.jpg


La chiusura di una posizione si fa in un secondo, dal momento che le posizioni aperte vengono illustrate sulla piattaforma sotto il nome dell'asset prescelto, con accanto la voce "chiudi" o "modifica". Peraltro sulla sinistra compare anche un avviso dove è scritto "posizioni aperte" e il numero attualmente in corso. Insomma non c'è rischio di dimenticarsi qualche trade per strada...
Se prima di chiudere una posizione vogliamo avere un resoconto non c'è problema. Basta cliccare su modifica e avremo il nostro RESOCONTO IN TEMPO REALE, con l'eventuale profitto ottenuto e anche i livelli di stop e take profit impostati.
Nell'esempio vediamo un trade su Ethereum che non è andato niente male...
plus500-webtrader-6.jpg
Occhio al "margine di mantenimento" che è una informazione essenziale. Esso infatti dice il margine sotto al quale non puoi scendere, altrimenti la posizione verrà chiusa automaticamente. Quindi, al fine di mantenere la tua posizione aperta, il saldo del tuo conto ha bisogno di superare questo margine.



Conclusioni


Speriamo che questa guida (come le altre che abbiamo dedicato a Plus500 possano semplificare la tua operatività. Ti ricordiamo che Plus500 è uno dei più famosi broker CFD, uno dei primi ad offrire un account demo gratuito ed illimitato e con una scelta ampissima di asset da negoziare (circa 10mila).
Un'ultima cosa: ti avevamo promesso a inizio articolo di mostrarti una tabella che confronta lo spread fisso offerto nel Forex da Plus500 rispetto ad altri operatori. La tabella è qui sotto.
Adesso non ti resta che registrati ora su Plus500 e... Buon trading!





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
j 7 U 6 A 2
Strategie

IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market