euro-dollaro.jpg

Dati sul lavoro deludenti, il dollaro crolla. Cross EurUsd +0,5%

Scritto da -

Il saldo delle buste paga nei settori non agricoli è ben al di sotto delle aspettative degli analisti
Sono dati contrastanti quelli che giungono dagli USA riguardo al lavoro. Secondo il report del Dipartimento del Lavoro, il tasso di disoccupazione è sceso a sorpresa a maggio al 4,3% dal precedente 4,4%. Si tratta del livello più basso dal 2011.

Tuttavia non si tratta di un dato così brillante, se si pensa che la diminuzione deriva più dalle persone che lasciano la forza lavoro che non da un aumento del numero di occupati. Cosa che viene confermata dal saldo delle buste paga nei settori non agricoli (non-farm payrolls), che si è attestato a 135mila unità a maggio (ad aprile era 174mila) ben sotto le attese degli analisti (185mila unità).
Delusione anche per quanto riguarda i salari, che sono cresciuti soltanto del 2,5% rispetto all’anno prima contro un +2,7% atteso dal mercato.



Dopo questi dati il dollaro è andato in caduta libera sui mercati valutari, per il timore che la Fed possa decidere - al prossimo meeting di metà giugno - di non procedere al ritocco all'insù dei tassi, che era dato per scontato fino a pochissimo tempo fa. Tuttavia va precisato che una ipotesi del genere rimane comunque ancora poco probabile.

L'euro si apprezza contro il biglietto verde fino a 1,1270 dollaro (cross EurUsd +0,5%), aumentando il bilancio complessivo dell'ultimo mese al +3%.
Possiamo vedere l'andamento del cross nel widget di Markets.com, uno degli operatori più apprezzati dai trader (qui c'è la recensione completa di Markets.com)




Il dollar index, ovvero l'indice che misura la variazione del biglietto verde contro un basket delle sei maggiori valute mondiali, registra un calo dello 0,36%.

Vedi tutte le news valutarie su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
F 8 Q 4 P 8
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex per ottenere profitti dalla speculazione valutaria. Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market