ironfx-broker.jpg

IronFx, la recensione di UniversoForex e le opinioni del web

Scritto da -

Presente dal 1972 sui mercati, il broker IronFX offre diversi tipi di account, un conto demo gratis e spread molto ristretti

Uno dei broker più completi che si possono trovare in giro è IronFX, sul mercato dal 1972. Conta clienti istituzionali e al dettaglio in più di 180 paesi nel mondo, con uffici dislocati in tutto il mondo e un'assistenza in oltre 45 lingue. Vanta una regolamentazione della FCA britannica (la più rigida dell'intero panorama) e con esso si può fare trading online su forex, metalli, azioni e futures, criptovalute, ecc ecc.


Perché scegliere IronFX


Prima di esaminare nel dettaglio questo broker, andiamo dritti al sodo e cerchiamo di capire perché potrebbe essere la scelta adatta per le tue esigenze di trading.


1) IronFX offre CONTI A SPREAD DIFFERENTI: fissi, variabili o anche Zero Spread.
2) Consente di provare la piattaforma con un CONTO DEMO gratuito (si possono scegliere 4 differenti modalità).
3) Possibilità di utilizzare la "AutoTrade da Myfxbook", il sistema di social trading (senza necessità di download) per copiare le operazioni dei trader con maggiore esperienza e migliori performance.
4) La piattaforma vanta inoltre il 99.62% degli ordini eseguiti nell’arco di millisecondi.



Il conto demo IronFX


Come abbiamo detto, IronFX ti dà la possibilità di fare pratica con un CONTO DEMO gratuito, dove poter fare operazioni senza investire nulla del tuo capitale, quindi senza rischio dal momento che si utilizzano soldi virtuali.
All'atto della registrazione del conto demo avrai 4 possibili scelte, che ricalcano le possibilità che hai quando decidi di aprire un conto reale.
1) Demo AZSTP (zero spread)
2) Demo standard (Spread variabili)
3) Demo NCSTP (zero commissioni)
4) Demo ZSSTP (zero spread)
Basterà semplicemente registrarsi e potrai cominciare a operare senza limiti e gratuitamente.



I conti REALI di IronFX


Come detto, con IronFX si può fare trading online su forex, metalli, azioni e futures, criptovalute, ecc ecc.
Dopo la registrazione GRATUITA potrai scegliere che tipo di conto utilizzare. Puoi cominciare a fare pratica con un conto demo oppure tradare subito con soldi reali (Puoi REGISTRARTI SU IRON FX direttamente da qui).
Anche qui il ventaglio di possibili scelte che ti viene dato è molto ampio.


1) Conto Micro. Prevede un deposito minimo di $100, la possibilità di tradare micro lotti. Spread Fisso o Variabile a scelta e un account Manager Dedicato disponibile 24/7
2) Conto Premium. Occorre un deposito minimo di $2.500. Spread Fisso o Variabile a scelta e un account Manager Dedicato disponibile 24/7. In più transazione hotline divisione dealing.
3) Conto VIP. Serve almeno un versamento di $20.000. C'è la possibilità di tradare micro lotti. Spread Fisso o Variabile a scelta. Un account Manager Dedicato disponibile 24/7 e transazione hotline divisione dealing.
4) Conti STP/ECN (maggiori info qui). Bisogna fare un versamento minimo di $500. Gli spread partono da un minimo di 0 pip e la possibilità di tradare micro lotti
5) Conto Zero Fixed Spread. Deposito minimo $500, possibilità di tradare micro lotti, un account Manager Dedicato disponibile 24/7. Basse commissioni per lotto
6) Mirror Account. Offre un ambiente di trading superiore. Basso rischio e elevati profitti, livelli di Stop-out minori. Trasferimenti interni più veloci. Maggior leva su STP.

Spread fissi, variabili, zero ed ECN


I conto Micro, Premium e Vip danno la possibilità di effettuare negoziazioni con spread fissi oppure variabili. Facciamo un esempio considerando il conto MICRO, quello di base...
EUR-USD: spread fisso 2,2 pips
EUR-USD: spread variabile medio 1,1 pips


Sugli altri tipi di account invece è possibile trovare sia lo Zero Spread (con commissioni per lotto negoziato), oppure il conto ECN (destinato ai veri professionisti) con spread estremamente ridotti.


ironfx-webtrader-2.jpg

Le piattaforme IronFX


Uno dei punti di forza di IronFx è la varietà di modi con cui si può operare sul mercato, grazie a diverse piattaforme messe a disposizione dal broker (e ricordiamo inoltre che vanta il 99.62% degli ordini eseguiti nell’arco di millisecondi).
Adesso per vediamo quali sono tutte le possibili interfacce che ci mette a disposizione IronFX.


Possiamo raggrupparle in 4 categorie di piattaforme:
1) METATRADER. Sono le due piattaforme più utilizzate sul mercato. Si possono scaricare in diverse versioni a seconda che si usino pc, mac, tablet, smartphone.
2) PMAM, ovvero la piattaforma Personal Multi-Account Management. Con essa potete gestire e tradare su molteplici conti MT4 simultaneamente. Si tratta di uno dei mezzi più avanzati e flessibili del settore. Viene usata da Money Manager e allo stesso modo da trader professionisti.
3) IRONFX WebTrader. Questa è la piattaforma proprietaria del broker, utilizzabile direttamente sul web senza scaricare alcun programma. Sviluppata da IronFX fornisce un accesso completo ai conti di trading multi-prodotto.
Ecco come si presenta...
ironfx-webtrader.jpg
4) AUTOTRADE da MYFXBOOK. E' l'ultima nata in casa IronFX Global. Facile da usare, non richiede il download di alcun software. Si tratta di una nuova piattaforma di copy trade e social trading ideata per facilitare le transazioni degli utenti di una community. In questo modo i trader con minor esperienza potranno copiare i trade degli investitori più esperti. Questi ultimi a loro volta saranno ricompensati con un benefit di mezzo pip per lotto operato.


La regolamentazione di IronFX


IronFX opera in conformità con gli standard normativi internazionali ed è autorizzato e regolamentato da FCA, ASIC e CySEC (N. di licenza 125/10).
A maggiore sicurezza dei propri clienti, i fondi vengono custoditi in conti segregati presso Istituti Bancari Internazionali di Primo Livello per garantire che siano sempre ben distinti dalle risorse della società.


A tutto questo si aggiunge anche una protezione ulteriore proposta da IronFX, che va oltre il limite dell’assicurazione FSCS nel caso di inadempienza della società e giunge fino a 1,000,000 per cliente.



Assistenza clienti e formazione


Gli operatori di IronFX sono sempre pronti e disponibili ad aiutare i clienti. Per loro possono anche dare un aggiornamento sui mercati, per chi in quel momento è senza collegamento Internet disponibile.
Il servizio IronFX è in grado di fornire assistenza anche in italiano.
All’interno del sito è presente una vasta ed esaustiva sezione formazione che prevede webinar (seminari e lezioni online), seminari e incontri, expo ed eventi formativi.
Buon trading con IronFX!



  Commenti (2) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)


Ci vuole un gran fegato davvero a fare pubblicit ad un broker di **** come questo. ***** ancora si trovano queste pubblicita' ingannevoli...provate a depositare e vedrete in quanto tempo vi spariscono i soldi...


#1 - di Simone - ven 21 dic 2018, 19:12

Salve Simone. Abbiamo riesaminato la nostra recensione e non ravvediamo alcunché di ingannevole, ne' nelle caratteristiche operative ne' in quelle regolamentari.
Come si evince dagli elenchi delle competenti autorità di vigilanza, IronFx è un broker autorizzato a svolgere la propria attività in Europa, dove del resto continua a operare.

Ricordiamo a tutti che per una nostra precisa scelta, ci limitiamo soltanto a riportare i dati di fatto (dati operativi, tecnici e autorizzazioni) riguardanti gli operatori, mentre non ci azzardiamo MAI a spingere verso l'adozione di un broker o un altro. Preferiamo che chiunque sia interessato si faccia da solo la sua idea e poi scelga se e con chi operare nei mercati.

Ribadiamo altresì un concetto ripetuto altre volte: quando si firmano dei documenti o dei contratti con i broker vanno lette con molta attenzione TUTTE le clausole, in special modo quelle che disciplinano il blocco del conto per trading irregolare (o presunto tale).
Altresì sono importanti le clausole che indicano il FORO COMPETENTE in caso di controversie legali.

Ricordiamo inoltre che esiste un ARBITRO PER LE CONTROVERSIE FINANZIARIE della CONSOB, che è a disposizione degli investitori per risolvere controversie con gli intermediari (banche, sim ecc.) senza doversi rivolgere al giudice. Se si ritiene di essere stati danneggiati dal comportamento dell'intermediario si può chiedere all'ACF di riconoscere i propri diritti.
Precisiamo però una cosa importante: possono essere chiamati di fronte all’ACF anche intermediari non italiani, purchè abbiano succursale in Italia se sono comunitari, mentre se sono extracomunitari devono essere autorizzati ad operare nel nostro Paese.


#2 - di Redazione - ven 21 dic 2018, 21:06

[1]


Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
z 1 f 4 i 8
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto