edponsi.jpg

INFOGRAFICA. I guru del Forex: Ed Ponsi

Scritto da -

Ecco i principali consigli di uno dei maggiori esperti di mercato valutario degli Usa
Uno dei fattori più importanti per avere successo nel Forex è l'esperienza acquisita sul campo. Anche i trader più esperti confessano di aver avuto degli inizi "balbettanti", perché accade sempre così in un universo che non si conosce. Non fa eccezione Ed Ponsi, che oggi è uno dei Forex trader di maggiore successo (non a caso spesso viene chiamato in qualità di esperto da Cnbc, Cnn, Bbc, Fox, and ForexTV) ma come tutti ha dovuto mandare giù qualche boccone amaro all'inizio, dal momento che: «Non puoi pensare di vincere una guerra senza perdere qualche battaglia». E' questo una sorta di slogan del trader americano.

Ed Ponsi, i concetti di base in un'infografica


Nel corso delle sue interviste ha espresso molteplici concetti, che poi sono stati oggetto di approfondimento sia nei suoi corsi che nei volumi che ha scritto (disponibili su Amazon). Abbiamo provato a sottolineare quelli più rilevanti e basilari in un'infografica.


infografica-edponsi.jpg
Codice
<p><strong>Si prega di includere la referenza a universoforex.it assieme all'infografica</strong><br /><br /><a href='http://www.universoforex.it/news/183/infografica_i_guru_del_forex_ed_ponsi.html' target="_blank"><img src='http://www.universoforex.it/foto/infografica-edponsi.jpg' alt='Forex masters: Ed Ponsi' width='90%' border='0' /></a></p>

Perché ha scelto il Forex


Ed Ponsi oggi amministra i fondi dei clienti e fa da consulente per molti hedge funds e operatori istituzionali, oltre a tenere corsi e seminari per insegnare a fare trading nel Forex in modo corretto. Ha preferito questo mercato a quello azionario per un motivo molto semplice: «Trasparenza. Nel mercato azionario le società possono usare diversi artifici per pilotare e mascherare i loro bilanci. Nel mondo valutario, invece, ogni Stato fornisce le stesse informazioni degli altri». Non c'è modo di fare magheggi nel mondo de Forex: quello che si vede, quello è. Poi il successo sta tutto nella capacità del trader di saper cogliere i segnali e tradurli in azioni profittevoli.


I consigli di Ed Ponsi


Nel corso della sua lunga esperienza in ambito Forex, Ed Ponsi ha osservato e poi spiegato quelli che sono gli errori che più di frequente si commettono, e anche le mosse migliori che si possono fare. Nel corso di numerose interviste ha avuto modo di spiegarne alcuni.


Governare le emozioni


Sia in caso di trading proficuo che in caso di trading in perdita, le emozioni possono giocare pessimi scherzi. Un trader troppo euforico o troppo depresso finirà sempre con il prendere delle decisioni di investimento troppo rischiose.


Trading e timeframe


Le strategie di Forex trading possono essere diverse, ma secondo Ed Ponsi «il Forex offre grandi trend a medio e lungo termine, e usare un orizzonte temporale di lungo periodo è stata la mia scelta migliore. Al momento non conosco trader vincenti che non usino analisi di lungo termine». Non, quindi, al trading compulsivo fatto di acquisti e vendite continue.


Il Forex è studio continuo


Secondo Ed Ponsi, «la preparazione rappresenta il 90% della “battaglia”. Come trader si deve sempre cercare di capire e interpretare le cose, in modo da pendere le decisioni migliori di investimento.


L'utilizzo degli "stop loss"


Aprire delle posizioni senza avere preventivamente individuato un punto di ingresso e di uscita non è una scelta saggia. Gli “stop loss” sono assolutamente necessari perché rappresentano una precauzione per non mettere a repentaglio l’intero capitale. Secondo Ed Ponsi: «I trader devono giocare bene in difesa. Quello che in una battaglia ti salva è lo scudo. E più a lungo stai sul campo di battaglia, più è probabile che alla fine potrai vincerla».


Money management


Fare trading significa anzitutto saper gestire il proprio capitale. Quest'ultimo rappresenta il mezzo con cui si vuole ottenere un guadagno, ragion per cui va salvaguardato. Ecco perché il suggerimento più importante è quello di scegliere una percentuale del proprio conto che si è disposti a rischiare, e non oltrepassarla mai.


Il piano di trading in 4 punti


Ed Ponsi suggerisce di adottare una "scaletta" prima di procedere in ogni decisione di investimento. Questo programma si articola in 4 punti.
Primo passo: Determinate l’indirizzo dei vostri investimenti in base al trend
Secondo passo: Determinate il miglior punto di ingesso e di uscita
Terzo passo: Calcolate il rischio dell’investimento; se è troppo elevato, scartate questa operazione
Quarto passo: Valuta che l’investimento che stai facendo sia il migliore disponibile, il che vuol dire che devi esaminare grafici, studiare le notizie e fare un lavoro molto certosino. Essere selettivi è molto importante per avere successo nel medio-lungo termine.


Conclusioni


Il Forex trading è un mondo nel quale occorre fare tesoro delle esperienze altrui. A maggior ragione se questi consigli arrivano di chi ha fatto le proprie fortune in questo mercato. Il suggerimento è quello di metterli in pratica, magari cominciando dai conti demo che vengono messi a disposizione dai broker. Qui li abbiamo messi tutti a confronto per renderti la scelta più semplice.




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
9 u 1 d 9 G
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market