lira-turchia-2.jpg

La Lira Turca sprofonda ancora: TRY a -6% contro EUR e USD in un mese

Scritto da -

Un mix di fattori politici, economici ed esterni stanno mettendo enorme pressione alla valuta di Ankara
Continua il momento difficile per la Lira turca, che in una sola settimana sta perdendo oltre 3 punti percentuali sia sul dollaro che sulla moneta unica. A spingere al ribasso la Lira TRY sono diversi venti contrari che spirano forti sull'economia (e non solo) di Ankara.

Incertezze politiche e debolezze economiche


L'economia turca di recente è entrata in recessione, cosa che non accadeva da un decennio. Pochi giorni fa la già elevatissima inflazione è salita ulteriormente fino al 19,71%, superando anche le previsioni degli economisti.
Mentre il Governo ha varato nuove riforme economiche che però hanno deluso gli investitori, cresce anche l'incertezza politica. Le recenti elezioni hanno visto l'APK di Erdogan perdere sia Ankara che Istanbul per il prima volta in 25 anni; un risultato che è stato contestato tanto che all'Alto consiglio elettorale è stato chiesto un completo riconteggio dei voti di Istanbul.



I fattori di rischio esterni


Oltre ad una situazione interna delicatissima, la Turchia deve fare i conti anche con fattori di pressione che arrivano dall'esterno. Le incertezze sul futuro dell'economia globale stanno colpendo soprattutto i mercati emergenti, mentre si stanno nuovamente deteriorando le relazioni tra Ankara e Washington.

La Lira sprofonda


Questo mix esplosivo di fattori sta esercitando fortissime pressioni sulla Lira turca, che nell'ultimo mese ha perso oltre il 6% rispetto alla moneta unica (EURTRY) e al biglietto verde (USDTRY).
L'attuale forte svalutazione segue poi quella pesantissima patita lo scorso anno, nel quale la valuta di Ankara ha perso oltre il 30%.




Proprio nel tentativo di arginare la svalutazione, le autorità turche pressano le banche locali affinché limitino i prestiti offshore (Erdogan spesso dà la colpa agli "speculatori" stranieri per il calo della Lira). Cosa che ha causato un aumento di oltre il 1000% del costo di tali prestiti.
Va ricordato che qualche tempo fa le riserve in valuta estera detenute dalla Banca centrale hanno evidenziato un profondo calo (6,3 miliardi di dollari). Un dato che i mercati hanno interpretato come un segnale del fatto che la Turchia stia utilizzando le sue riserve per sostenere la lira.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
7 n 3 b 7 j
Strategie

IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto