peso.jpg

Messico, i tassi restano al 7,75%. USD-MXN rimane distante da quota 19

Scritto da -

La Banxico ha detto che manterrà una politica prudente e monitorerà il tasso di cambio, i tassi differenziali MXN-USA e il rallentamento economico
Come era nelle previsioni, la banca centrale messicana ha deciso di lasciare inalterata la propria politica monetaria. La Banxico ha infatti deciso di mantenere il tasso di interesse al 7,75% con una decisione unanime.
Nella dichiarazione di accompagnamento, la Banxico ha detto che manterrà una politica prudente e ha ripetuto che continuerà a monitorare il tasso di cambio, i tassi differenziali MXN-USA e il rallentamento economico.

Sulle prospettive economiche messicane pesa il pericolo derivante da una crescita dell'inflazione. Al momento essa rimane ampiamente sopra l’obiettivo del 3%, e nell'ultima rilevazione l'aumento è stato maggiore del previsto (a 4,65%).



Dopo questa decisione il peso messicano (MXN) è sceso leggermente contro il dollaro. La coppia UsdMxn è scambiata a 18.682 ma va detto che nel corso di quest'anno la valuta messicana sta avendo un'ottima performance (UsdMxn -4% circa nel corso del 2018), ed ha superato una fase calda vissuta tra metà aprile e metà giugno.


Le dinamiche dei tassi di interesse, la stabilità del prezzo del petrolio e i segnali incoraggianti sul NAFTA (i rapporti tra Trump e il nuovo presidente Andrés Manuel López Obrador sono sereni) hanno sostenuto il Peso, che ha recuperato dopo un periodo di forte calo.
Al punto tale che secondo alcuni i toni dovish della Banxico potrebbero cambiare alla prossima riunione del 4 ottobre 2018.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
4 i 7 K 4 p
Strategie

IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market