Home
Borsa Milano Piazza Affari

Borse Europee in rialzo, ma Wall Street frena lo slancio. Piazza Affari +1,04%

Scritto da -

Tra i mercati del Vecchio Continente viaggia in rialzo Francoforte, che segna +1,15%. Londra si muove poco (+0,37%) mentre Parigi segna +0,51%

Tornano a respirare i listini Europei, dopo giorni a dir poco fiacchi. Anche se sul finale c’è stata una frenata a causa di Wall Street, la chiusura è comunque positiva. Nel frattempo i riflettori sono tutti puntati sugli USA, dove domani verrà reso noto l’importantissimo dato sull’inflazione.

Alla Borsa di Milano l’indice termina con un progresso dell’1,04% a quota 23.069 punti.

Miglior titolo di giornata è stato Bper con +7,85% a 1,641 euro dopo la diffusione dei numeri trimestrali.
Corre anche Unicredit (+5,46%), dopo che gli analisti di UBS hanno alzato il prezzo obiettivo da 14,1 a 15,4 euro.
Bene Pirelli (+3,91%) e Inwit (+3,87%).
La trimestrale spinge anche Recordati (+2,34%).

La peggior performance è di Saipem, che ha chiuso a -6,60% dopo la notizia che verrà anticipato l’aumento di capitale di 2 miliardi di euro in estate. Vendite su Leonardo, -3,00% uno dei pochi titoli a salvarsi dalle vendite nelle scorse sedute. Male anche DiaSorin, -2,45%.

Tra i mercati del Vecchio Continente viaggia in rialzo Francoforte, dove il segna +1,15%. Londra si muove poco (+0,37%) mentre Parigi segna +0,51%.

Wall Street chiude a tinte miste. Lo segna +0,25%, il -0,26% mentre il +0,98%.

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

IN EVIDENZA