Home
Borsa Milano Piazza Affari

Borse, l’Europa è ancora in rosso. Piazza Affari -0,59%

Scritto da -

Tra gli indici di Eurolandia va in ribasso il DAX di Francoforte, -0,52%. Scendono anche Madrid dello 0,31%, Londra dello 0,47% e Amsterdam dello 0,44%

Ancora una giornata negativa per le borse europee, che vengono appesantite dalla prospettiva di una FED più aggressiva, come dimostrano i verbali dell’ultimo meeting di politica monetaria resi noti ieri.
Nel pomeriggio peraltro sono state diffuse anche le minute dell’ultimo meeting della BCE, dove c’è ottimismo riguardo al rischio stagflazione.
Si avverte anche la battuta d’arresto nei colloqui tra Russia e Ucraina.

A Piazza Affari l’indice chiude con un segno rosso per 0,59% a 24.302 punti.

A Milano vive un’altra giornata da protagonista il titolo Atlantia (+6,87%), al centro di una possibile guerra di offerte tra Florentino Perez e la famiglia Benetton.
Brillano anche Hera (+3,38%), A2A (+2,88%) e Recordati (+2,80%).
Bene anche Tim (+2,16%), dopo indiscrezioni su altri gruppi interessati alla ServCo, la società dei servizi dell’ex monopolista di Stato.
Le più forti vendite sono su Prysmian, che ha terminato le contrattazioni a -3,34%.
Sotto pressione Generali Assicurazioni, che accusa un calo del 3,10% con il ceo Philippe Donnet che non vede a rischio gli obiettivi del piano. .

Tra gli indici di Eurolandia va in ribasso il DAX40 di Francoforte, -0,52%. Debole anche Parigi, che registra una flessione dello 0,57%. Scendono anche Madrid dello 0,31%, Londra dello 0,47% e Amsterdam dello 0,44%.

Intanto Wall Street parte fiacca ma poi chiude in positivo. Lo segna +0,43%, il +0,25% mentre il +0,06%.

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

IN EVIDENZA