Home
borsa trading

Borse in calo, Milano -0,64%. Crollo Diasorin (-10,8%)

Scritto da -

Tra le principali Borse europee, il DAX di Francoforte segna -0,67%, Londra è riuscita a restare sopra la parità

Chiusura di settimana in discesa per le Borse di Eurolandia, mentre anche Wall Street mostra un andamento negativo.
Gli investitori digeriscono la cascata di decisioni delle banche centrali avvenuta negli ultimi giorni, e tornano a concentrarsi sugli effetti della nuova ondata Covid con il Regno Unito che segna contagi record.

A Milano il chiude la giornata con -0,64% scendendo a 26.611 punti.

Miglior performer di giornata è stata Amplifon con +2,04%. Andamento positivo per Enel, che avanza di un discreto +1,47%.
Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su DiaSorin, che ha terminato le contrattazioni a -10,83% dopo la pubblicazione del nuovo piano al 2025.
Malissimo anche Fineco, che registra un ribasso del 3,92%. Spicca anche il -2,6% di Stellantis.
Male anche STM (-1,29%) che soffre l’indiscrezione raccolta da Bloomberg, secondo cui Apple avrebbe iniziato ad assumere ingegneri per un nuovo ufficio nel Sud della California per sviluppare chip proprietari.

Tra le principali Borse europee, il di Francoforte segna -0,67%, Londra è riuscita a restare sopra la parità (+0,13), Parigi in ribasso dell’1,12%.

Wall Street chiude male la settimana. Lo segna -1,03%, il -1,48% mentre il -0,07%.

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

IN EVIDENZA